USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Audi Q5 Sportback 2021 anche mild e plug-in hybrid

Look possente e muscoloso, tecnologia al top e una gamma elettrificata che propone le varianti mild hybrid ma anche quelle con tecnologia plug-in: ecco la nuova Audi Q5 Sportback

Al fianco della e-tron e della Q3 Sportback, oltre che della Q8, Audi sta preparando il debutto della futura Q5, sempre in versione Sportback con lo scopo di garantire una più ampia scelta ai clienti nella gamma dei SUV con carrozzeria coupé. Con un design muscoloso e imponente, nel quale si inserisce una marcata digitalizzazione dell’abitacolo e del sistema infotainment oltre a una ben delineata proposta in fatto di motorizzazioni, che comprendono anche anche le varianti a tecnologia MHEV e plug-in hybrid, la nuova Q5 Sportback sarà il cavallo di battaglia degli Sport Utility Vehicle sportivi della Casa dei Quattro Anelli. La sua disponibilità? Nei concessionari italiani a partire dal primo semestre del 2021.

AUDI Q5 SPORTBACK 2021: ARRIVA LA TECNOLOGIA OLED

Come da tradizione della famiglia Q, la prossima Audi Q5 Sportback 2021 esprimerà tutta la sua sportività vestendosi da SUV con linee da coupé, caratterizzato da ampie prese d’aria frontali ai lati del single frame ottagonale, da un tettuccio rastremato su montanti posteriori volutamente inclinati e da un piccolo spoiler posteriore che va a impreziosire un retrotreno munito di vistoso estrattore e paraurti.

Audi Q5 Sportback 2020

Come sulla Q5 “normale”, anche la versione Sportback protagonista di questo articolo otterrà i gruppi ottici posteriori con tecnologia OLED, contraddistinti da diodi a emissione di luce organici e a tre firme luminose distinte, con tanto di animazioni Coming home e Leaving home dedicate. In questo modo la presenza della vettura sarà segnalata in maniera vistosa, perchè chiunque si avvicini nel raggio di due metri spingerà la Q5 ad accendere automaticamente tutti i segmenti luminosi, ripristinando l’illuminazione originaria solo una volta in movimento. Con l’opzione dynamic del sistema di dinamica di marcia Audi drive select, sarà inoltre possibile attivare un’ulteriore modalità di illuminazione inedita.

A livello di estetica, infine, la Q5 Sportback 2021 proporrà l’allestimento dedicato S Line, contraddistinto da una diversa finitura del single frame, delle prese d’aria laterali e del paraurti posteriore, e il pacchetto look nero per un’aggressività aumentata sull’intera vettura. Per quanto riguarda gli interni, Audi metterà a disposizione il “design selection” e l’S Line interior, che valorizzeranno rispettivamente l’eleganza o la sportività del veicolo.

Audi Q5 Sportback 2020

AUDI Q5 SPORTBACK 2021: TRE ASSETTI SPECIFICI E BAGAGLIAIO DA 570 LITRI

Per quanto riguarda la configurazione della vettura, la nuova Audi Q5 Sportback 2021 avrà l’assetto sportivo di serie, ulteriormente migliorabile con ammortizzatori elettroidraulici regolabili oppure con le sospensioni pneumatiche adattive “top di gamma”, che permettono di variare l’altezza da terra fino a un’escursione massima di 60mm. In offroad, inoltre, garantiranno un incremento della luce al suolo di 45mm, mentre su strada ribasseranno la carrozzeria di 15mm per una migliore efficienza aerodinamica. In aggiunta, tramite un apposito tasto, sarà possibile abbassare l’assale posteriore di 55mm per facilitare le operazioni di carico nel bagagliaio, che ha una capienza massima di 570 Litri (1.480 abbattendo la seconda fila di sedute) nel caso in cui si scelgano i sedili posteriori plus con regolazione in longitudine e adattamento dell’inclinazione.

La nuova Audi Q5 Sportback 2021, inoltre, può fregiarsi di una capacità di traino di ben 2,4 tonnellate, oltre che di uno sterzo dinamico provvisto di servoassistenza che si attiva in base alla velocità: questo favorisce il comfort di guida, la stabilità ad elevate percorrenze e la reattività quando si affrontano curve in successione, dove aiutano molto anche i cerchi specifici con dimensionamenti che partono dai 18 fino ai 21 pollici.

Audi Q5 Sportback 2020

AUDI Q5 SPORTBACK 2021: TECNOLOGIA MHEV O PLUG-IN HYBRID?

Passiamo alle motorizzazioni: la futura Audi Q5 Sportback 2021 arriverà in Europa con un propulsore 2.0 TDI Quattro S Tronic da 204 cavalli e 400 Nm di coppia massima, associato all’alternatore/starter RSG che comanda la tecnologia mild-hybrid a 12 Volt di cui sarà ulteriormente equipaggiata. Questo sistema è in grado di recuperare energia nelle fasi di decelerazione e di frenata, immagazzinandola nella batteria (agli ioni di litio) e che poi può essere riutilizzata in altre fasi di guida.

Il motore della Q5 Sportback 2021 rispetterà la recente normativa Euro 6d e sarà provvisto di sistema SCR twin-dosing con doppia iniezione di urea, che aiuterà a contenere le emissioni di NOx rilasciate nell’aria. Confermato il cambio a doppia frizione S Tronic a sette rapporti e la trazione integrale Quattro, che ripartirà la coppia al posteriore solo quando strettamente necessario secondo una logica predittiva. In futuro, inoltre, questa vettura verrà proposta anche con motorizzazioni più potenti, tra le quali il V6 TDI MHEV a 48 Volt e i due propulsori 2.0 TFSI MHEV a 12 Volt, oltre che con un powertrain di tipo ibrido plug-in TFSI ricaricabile alla spina.

Audi Q5 Sportback 2020

AUDI Q5 SPORTBACK 2021: INFOTAINMENT MMI E SICUREZZA A 360°

Come ci abituato in questi anni Audi, anche la Q5 Sportback 2021 potrà contare su un sistema tecnologico di bordo da riferimento: l’infotainment MMI, infatti, sarà basato sulla piattaforma modulare di terza generazione MIB 3, dove spicca il display ad alta definizione da 10,1 pollici con comandi vocali (a richiesta con Audi connect navigation & infotainment plus), il quadro strumenti completamente digitale con schermo Full HD da 12,3”, l’Audi virtual cockpit e, come optional, l’head-up display con proiezione delle informazioni sul parabrezza.

Non mancano, ovviamente, i vari servizi Audi connect e Audi connect plus, compresa la connettività Car-to-X che sfrutta l’intelligenza collettiva della flotta Audi: in questo la Q5 Sportback 2021 riceverà informazioni su entrata, uscita e posti liberi nei parcheggi, sulla presenza di condizioni meteo avverse e sui vari limiti di velocità stradali. Il nuovo SUV coupè della Casa dei Quattro Anelli sarà collegabile e gestibile anche tramite l’app myAudi, che permetterà di variare la posizione dei sedili, i parametri del climatizzatore e delle destinazioni di navigazione. Il sistema infotainment MMI, inoltre, sarà provvisto di Audi phone box e di compatibilità con i sistemi Apple CarPlay e Android Auto.

Ultimo argomento, gli ADAS: la Q5 Sportback 2021 otterrà l’Audi presense city di serie, dotato di segnalazioni acustiche in caso di pericolo con frenata automatica, così come l’adaptive cruise control, il traffic jam assist e l’active lane assist, mentre a richiesta sarà possibile avere l’assistente alla svolta, l’avviso di uscita e il Collision avoid assist con funzione di sterzata automatica.

Audi Q5 Sportback 2020

TUTTO SU Audi Q5
Articoli più letti
RUOTE IN RETE