BMW M5 Carbonfiber Dynamics, un mostro di potenza

Una V8 da 818 cavalli, da 0 a 200 km/h in 10 secondi e tanto carbonio. Questi gli elementi principali della BMW M5 realizzata da Carbonfiber Dynamics.

Questa è la nuova Bmw M5 proposta da Carbonfiber Dynamics, un noto tuner tedesco. In passato aveva già lavorate con le M5, realizzando due modelli chiamati Competition Edition e Pure Metal. Auto notevoli e dalle ottime prestazioni, ma questa volta si è superato, realizzando un vero e proprio mostro a quattro ruote. L’auto è estrema in tutto, dall’aspetto alla potenza.

All’esterno troviamo una tinta Fire Orange che omaggia la BMW M3 GTS e risalta grazie ai particolari scuri come i cerchi da 21″ Vossen. Molti elementi in carbonio sono stati realizzati da 3DDesign, azienda giapponese specializzata nel settore. Questo con lo scopo di ridurre il più possibile il peso. In particolare su: splitter anteriore, spoiler e diffusore posteriori e minigonne. Le prestazioni sono aggressive come il design di questa M5.

Infatti troviamo un V8 da 4.4 litri che sprigiona ben 818 CV. Le altre versioni realizzate da Carbonfiber Dynamics arrivavano a 600 CV. Con questi numeri, l’auto riesce a passare da 0 a 200 km/h in 10 secondi, mentre la velocità massima resta sconosciuta ma sicuramente superiore ai 305 km/h della M5 in versione M Driver. Questa vettura è già disponibile, per chi non volesse aspettare la nuova M5 che sarà presentata a Detroit nel 2017.

ARTICOLI CORRELATI