Fiat Uno Brasile

La world car Fiat Uno si prepara al debutto in Brasile: anticipata dal nostro rendering, è in arrivo nel grande paese sudamericano con due motori a benzina e tre allestimenti, uno dei quali strizza l'occhio all'off road leggero

Fiat Uno Brasile: l’attesa per la nuova utilitaria italiana, inizialmente destinata al florido mercato sudamericano, sta per finire. A quanto pare, la nuova Fiat Uno sbarcherà nelle prossime settimane nel paese carioca, forte di due motori a benzina e tre diversi allestimenti. I propulsori sono un 1.0 e un 1.4 a benzina capaci di funzionare anche alimentati a etanolo. Il più piccolo è capace di 70 cavalli e 91nm di coppia massima, valori assai discreti soprattutto per quanto concerne la coppia motrice. Il 1.4 sale a quota 85 cavalli, per 121 nm di coppia massima. La lunghezza della vettura è di 377cm, valori di poco superiori alla Fiat Panda che corrisondono a quanto largamente anticipato su questa misteriosa vettura. I tre allestimenti, Vivace Attractive e Way, offrono dotazioni di optional crescenti. Come richiesto a gran voce dal mercato brasiliano, non manca un allestimento muntio di paracolpi in plastica non verniciata, destinato all’off road leggero e soprattutto alle numerose piste sterrate che caratterizzano l”enorme paese sudamericano. Resta da vedere se e quando l’utilitaria italo-brasiliana varcherà l’oceano per raggiungere il vecchio ocntinente. Il progetto è fresco, le dotazioni di sicurezza non mancano: la convergenza socio-economica attualmente attraversata vedrebbe sicuramente di buon occhio una spaziosa city car low cost, degna rivale dell’apprezzata Dacia Sandero.

ARTICOLI CORRELATI