Ford Galaxy 2.0 TDCi Ghia – Long Test Drive per il capiente multispazio

Carattere sportivo, spazio da primato! Un mix perfetto per un'auto che abbina l'estrema praticità ad una sensazione di guida estremamente piacevole

Ford Galaxy 2.0 TDCi Ghia – Long Test Drive. Spazio, spazio, spazio. Questa è la richiesta pressante degli automobilisti moderni. Basta con le sportive sacrificate, alla gogna le coupè tutto motore: il futuro dell’automobile parla una lingua diversa, fatta di sedili rialzati e misure extralarge. Stiamo esagerando naturalmente, ma è indiscusso che il successo di SUV e monovolume sia indicativo di un cambiamento delle abitudini al volante. I nostri nonni facevano Milano-Bari in 500, noi andiamo a fare la spesa con una 7 posti.

Grande Il risicato posto auto di Infomotori.com ha il suo bel daffare a contenere la sagoma di Ford Galaxy 2.0 TDCi, l’ultimo arrivo in redazione. La monovolume tedesca, con i suoi 4,82 metri di lunghezza, non nasconde certo la sua natura di multispazio. E’ grande, ma con stile, e non rinuncia ad un pizzico di sana sportività: il kinetic design, ossia il nuovo corso stilistico di Ford Europa, ha colpito ancora. Il frontale è raccolto, massiccio, con il parabrezza che ne prosegue l’inclinazione, mentre la fiancata è provvista di ampie superfici vetrate ed arricchita dai passaruota sporgenti. Il posteriore è la parte a nostro parere più riuscita, forse per merito degli originali gruppi ottici e della struttura molto filante. Ovviamente diesel Il problema delle monovolume, se così si può definire, riguarda la scelta della motorizzazione. Non ce ne vogliano i puristi, ma vetture piuttosto voluminose e concepite per viaggi a pieno carico risultano poco scattanti se abbinate a dei propulsori aspirati a benzina. Un punto deciso a favore del turbodiesel, che con la sua coppia robusta ai bassi regimi rende scattanti questi “pesi massimi” della strada.

ARTICOLI CORRELATI