USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Mercedes, novità auto 2021-2022: futuro elettrico con EQA, EQB ed EQS

Le tappe fondamentali del 2021 marchiato Mercedes privilegiano l'elettrico, con l'ammiraglia EQS in prima fila assieme ai SUV compatti EQA ed EQB; spazio anche alle nuove Classe C e Classe S, assieme ad alcuni modelli sportivi AMG

La lotta europea tra i tre colossi dell’automotive – Audi, BMW e Mercedes – proseguirà anche nel 2021, con la Casa della Stella a Tre Punte pronta a portare sotto i riflettori diverse novità tutte all’insegna dell’elettrico: la più importante è sicuramente l’ammiraglia EQS, derivata dalla concept car Vision presentata al Salone di Francoforte 2019, insieme alla quale troveranno posto i due SUV elettrificati EQA ed EQB, voluti sulla falsariga delle versioni endotermiche GLA-GLB. La gamma del nuovo anno, tuttavia, darà il benvenuto anche alle rinnovate Classe S e Classe C, assieme ad alcuni modelli creati in collaborazione sportiva interna AMG. Ma andiamo con ordine…

NOVITA’ AUTO 2021-2022 – EQS: LUSSO E TECNOLOGIA A QUATTRO RUOTE

La famiglia EQ sta assumendo sempre più importanza all’interno del Gruppo Mercedes-Benz: il passaggio verso motorizzazioni eco-friendly a zero emissioni, tuttavia, non deve far pensare nè a un calo delle prestazioni nè a un peggioramento della qualità costruttiva, bensì a uno spostamento verso l’alto di entrambe le asticelle grazie all’introduzione di modelli pregiati, tra i quali spicca sicuramente l’ammiraglia EQS.

Prodotto finale derivato dal prototipo presentato nel 2019 in arrivo per il mese di ottobre 2021, questa vettura dalle linee futuristiche pone l’accento sulla fluidità e sulla pulizia della sua carrozzeria, contraddistinta da diversi particolari che richiamano le prossime tecnologie di guida autonoma di livello 3: all’anteriore trova spazio un innovativo sistema di illuminazione a LED con 940 punti luminosi e fari di tipo olografico Digital Light, mentre sulle fiancate i tradizionali specchietti sono stati sostituiti da telecamere installate su appositi supporti.

Anche l’abitacolo segue lo stesso principio degli esterni: qui il focus è tutto rivolto verso un lusso in salsa “minimalista”, con una plancia pulita ed elegante che richiama i ponti di comando degli yacht di alta classe e che propone il sistema multimediale MBUX con consolle di tipo touch-screen posizionata nel tunnel centrale. Per quanto riguarda il motore, invece, la EQS sarà equipaggiata con due unità full electric posizionate rispettivamente all’anteriore e al posteriore, capaci di erogare una potenza complessiva di 476 cavalli e 760 Nm di coppia (negli allestimenti più spinti fino a 680 CV). Il pacco batterie, infine, avrà una capacità di 100 kWh, il che le donerà un’ampia autonomia nell’ordine dei 700 km.

NOVITA’ AUTO 2021-2022 – EQA ed EQB: LA FAMIGLIA DEI SUV ELETTRICI SI RINNOVA

Ad oggi l’unico veicolo elettrico a ruote alte della Stella presente in commercio è la Mercedes EQC: un modello dalle dimensioni possenti, che presto sarà affiancato dai “fratelli” EQA ed EQB, pronti ad essere presentati rispettivamente nel mese di luglio e agosto 2021. Saranno a tutti gli effetti le versioni elettrificate della coppia GLA e GLB e andranno ad arricchire la famiglia dei SUV compatti tedeschi, con una piattaforma condivisa sulla quale prenderà posto una batteria da almeno 60 kWh sufficiente per far raggiungere loro l’autonomia massima dei 600 km.

Rispetto ai modelli endotermici, le Mercedes EQA ed EQB avranno alcuni dettagli stilistici grazie ai quali saranno subito riconoscibili, primo tra tutti un avantreno rivisto con i gruppi ottici integrati e la calandra completamente chiusa, perchè non più necessaria ad assolvere il compito di raffreddare il motore presente sotto il cofano. Poco o nulla, invece, si sa sulla powertrain che le spingerà su strada, ma le ipotesi più accreditate parlano di una potenza superiore ai 268 cavalli generati dalle due unità elettriche di cui era provvisto il concept del 2017.

Mercedes EQA 2021

NOVITA’ AUTO 2021-2022 – CLASSE S: L’AMMIRAGLIA ALZA ANCORA L’ASTICELLA

Non solo elettrico… ma anche ibrido plug-in! Nel 2021 l’offensiva della Mercedes coprirà più fronti, uno dei quali è rappresentato da quella Classe S rinnovata per l’occasione con una dotazione tecnologica ancora più raffinata. La “Sonderklasse” introduce innanzitutto il sistema infotainment MBUX di seconda generazione a cinque schermi, comprensivo di display per il cockpit provvisto di tecnologia “eye-tracking” e Interior Assist, assistente virtuale in grado di leggere i movimenti del corpo dei passeggeri con lo scopo di anticipare le loro richieste.

Confermata la presenza anche dell’head-up display a realtà aumentata, assieme alla funzione Smart Home per la gestione della domotica di casa e ai comandi vocali di seconda generazione, più fluidi e più immediati. Per quanto riguarda i sistemi di guida autonoma, la nuova Classe S raggiungerà il livello 3 grazie al pacchetto Drive Pilot, che mette a disposizione il cruise control con funzione predittiva della velocità, il mantenimento della carreggiata, il riconoscimento della segnaletica stradale, l’assistenza al cambio di corsia, la frenata d’emergenza automatica, l’Attention Assist a supporto del guidatore e l’Active Blind Spot Assist per l’assistenza in caso di manovra in uscita, per esempio, da un parcheggio.

La presenza del sistema a quattro ruote sterzanti sarà infine la ciliegina sulla torta di una vettura commercializzata sia nelle classiche motorizzazione a gasolio e benzina, contraddistinte rispettivamente dai 2.9 turbo-diesel e dai 3.0 Litri turbo-benzina, che in una successiva versione con motore V8 4.0 Litri a doppio turbo-compressore con tecnologia mild-hybrid da 511 cavalli, affiancata poi da un ulteriore modello ibrido plug-in capace di un’autonomia in “full electric” di circa 100 km.

NOVITA’ AUTO 2021-2022 – CLASSE C: A FEBBRAIO ARRIVA LA MINI-AMMIRAGLIA

Al fianco della Classe S, Mercedes sta preparando il debutto anche della Nuova Classe C: l’appuntamento è per il mese di febbraio, quando tutte e quattro le versioni (berlina, station wagon, coupé e cabrio) verranno presentate al pubblico, in una quanto mai probabile press conference virtuale dove le vere novità non saranno tanto gli aggiornamenti estetici, ma ciò che il pilota e i passeggeri avranno a disposizione nell’abitacolo.

La volontà, infatti, è quella di riprendere i concetti dell’ammiraglia: l’abitacolo della Nuova Classe C, quindi, proporrà i cinque schermi adibiti alla gestione del sistema infotainment, tre dei quali nella fila di sedili posteriori e due all’anteriore, con quello principale ben incastonato all’interno della plancia. Tornando agli esterni, la carrozzeria subirà un leggero “facelift” con linee più tese e sportive, ma non troppo distanti da quelle della generazione precedente. A livello di motorizzazioni, invece, troveranno posto unità a tecnologia mild-hybrid e altre con l’ibrido “alla spina”, condivise con i classici propulsori endotermici a benzina e diesel; non mancheranno, infine, le proposte curate dal reparto corse interno AMG, con potenze variabili da 380 a 420 cavalli.

Mercedes Classe C 2021

NOVITA’ AUTO 2021-2022: IL RESTO DELLA GAMMA

Le novità Mercedes per il 2021, tuttavia, non finiscono qui: a partire dall’autunno, infatti, vedrà innanzitutto la luce la nuova generazione di Mercedes CLS, Coupé sportiva a quattro porte della Classe C che in questi mesi è stata più volte avvistata al Nürburgring Nordschleife per i primi test in pista. Come cambierà dal precedente Model Year? A livello estetico i miglioramenti dovrebbero essere marginali, mentre sotto il cofano potrebbero essere introdotti i nuovi propulsori a quattro cilindri come base di una specifica versione plug-in hybrid. Successivamente arriverà un modello curato dalla divisione AMG, vale a dire la GT 73e Hybrid: una vettura anch’essa “beccata” presso l’Inferno Verde e che dovrebbe arrivare sul mercato con l’ultima versione del suo 4.0 Litri V8 a doppio turbo-compressore, capace di una potenza di ben 810 cavalli.

L’ultima novità della Casa della Stella per il 2021 porta il nome di Mercedes SL: arriverà a ridosso della fine dell’anno e, come la precedente, sarà curata dal reparto sportivo AMG, che dovrebbe condividere il già citato V8 biturbo della GT 73e. In aggiunta, però ci attendiamo anche una proposta di tipo “mild-hybrid” proprio per continuare la filosofia elettrica intrapresa dalla Casa di Stoccarda; a livello estetico, invece, la nuova SL porterà in dote una carrozzeria con elementi evocativi del suo passato, tra i quali i fari anteriori e la doppia coppia di terminali di scarico in uscita dal paraurti posteriore.

Mercedes CLS 2021

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA CUPRA Formentor da 31.250€.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA CUPRA Formentor da 31.250€.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA CUPRA Leon ibrida plug-in con motore da 245CV.
TUTTO SU Mercedes EQC
Articoli più letti
RUOTE IN RETE