USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nissan Note e CarZorb per rappresentare al meglio la tecnologia Safety Shield

Una Nissan Note racchiusa nella "CarZorb", una sfera a doppio strato che reinterpreta lo zorbing in chiave innovativa, è l'idea originale di Nissan per rappresentare al meglio la tecnologia Safety Shield, letteralmente "scudo di sicurezza"

“CarZorb”, questo è il nome della più grande sfera gonfiabile del mondo nella quale una vera Nissan Note è stata racchiusa e lanciata lungo un percorso in discesa. Questa è infatti l’originale idea della casa automobilistica che ha cercato di rappresentare al meglio il concetto di Safety Shield, letteralmente “scudo di sicurezza”. Con un diametro di 6 metri e una circonferenza superiore a 18 metri, la gigantesca bolla ha offerto quindi una rappresentazione visiva di questo pacchetto tecnologico nato per offrire assistenza alla guida e in grado di segnalare al conducente le situazioni potenzialmente pericolose.

Su Nissan Note, infatti, il Safety Shield comprende le funzioni di avviso di cambio corsia involontario, di presenza veicoli nei coni d’ombra e di rilevazione oggetti/persone in movimento intorno alla vettura. Questi dispositivi sono stati finora appannaggio di veicoli di categoria superiore, ma Note li ha resi per la prima volta disponibili anche nel segmento B.

Sempre in termini di tecnologie avanzate spicca: l’Around View Monitor. Un sofisticato software raccoglie ed elabora complessivamente le immagini provenienti dalle altre telecamere poste negli specchi retrovisori esterni e sul parabrezza, restituendo, sul monitor del navigatore, una vista aerea della Note e di tutto lo spazio che la circonda a 360°, come se la si osservasse da un elicottero, per poter effettuare le manovre in tutta sicurezza.

La costruzione della CarZorb di Nissan, che pesa più di una tonnellata, ha richiesto oltre due mesi di lavoro è stata quindi testata in un campo di addestramento militare, situato in una location top-secret sul territorio britannico.