Nuova Ford Ecosport Plus a rate da 149 euro al mese

​Ford lancia la nuova Ecosport Plus, una interessante city crossover giunta ala sua seconda generazione in Italia con un design rinnovato, più tecnologia e contenuti. Offerta a 18.750 euro nella versione 1 litro benzina da 125 CV può essere vostra con Idea Ford con appena 149 euro al mese e un anticipo di 3.400 euro.

Ford da brava marca statunitense è sempre stata avanti nei finanziamenti e vendite rateali, tanto da creare una formula vincente chiamata “Idea Ford” e quindi praticamente imitata da tutti i maggiori avversari. La soluzione è allettante fin da questa domanda: meglio spendere subito quasi 19.000 euro per una Ford Ecosport Plus oppure 149 Euro al mese per 3 anni più anticipo sotto il 10% del valore complessivo ottenendo pure un bello sconto che porta il prezzo a 15.400 euro senza neppure chiedere nulla al concessionario? Unico neo sono i tassi un pochino più alti della media ma su questi valori la differenza è minima e comunque 4,95% di TAN e 6,63% di TAEG ci stanno, dovendo la rete commerciale Ford Italia aver pur dei margini per garantire la massima qualità dei servizi e professionalità.

Stiamo poi parlando di una vettura interessante pure sul versante motoristico con un cuore superpremiato come migliore motore dell’anno visto che il 1.0 Ecoboost è davvero un bel soggetto capace di erogare in questa occasione 125 CV ma può tranquillamente superare i 200! La Ford Ecosport 1.0 dichiara poi consumi da 3,8 a 7,2 litri/100 km (ciclo misto) con emissioni CO2 da 107 a 134 g/km. Valori molto e se rispettate i limiti di velocità vi avvicinate parecchio ricordando che tutti i dichiarati sono effettuati al banco e non su strada aperta al traffico.

Eccovi quindi l’esempio di finanziamento IdeaFord a € 15.400. Anticipo €3.400, 36 quote da €148,73, escluse spese incasso rata €4,00, più quota finale denominata VFG pari a €9.235,50. Importo totale del credito di €12.896,89 comprensivo dei servizi facoltativi Guida Protetta e Assicurazione sul Credito “4LIFE” differenziata per singole categorie di clienti come da disposizioni IVASS. Totale da rimborsare €14.766,02. Spese gestione pratica €300. Imposta di bollo in misura di legge all’interno della prima quota mensile.

​Se invece preferite la versione spinta dal motore 1.500 Diesel da 100 CV sale a 176€, segnalando che il valore finale garantito per la 1.0 benzina è di 9.235 Euro che testimoniano la stessa buona tenuta della vettura.

​Come funziona Idea Ford?
In maniera molto semplice con la certezza del costo di uso della propria vettura, rappresentando una intelligente soluzione di mobilità per guidare un’auto sempre nuova con un costo mensile di guida contenuto rispetto ai normali piani finanziari. Come funziona? In maniera molto semplice che si può riassumere in tre step:
1. Scegli la tua nuova Ford: da una Fiesta a poco più di 100 euro fino a una Mustang.
2. Il Ford Partner (alias concessionario) fissa subito il Valore Futuro Garantito tra tre anni per evitare sorprese.
3. A fine contratto, dopo quindi tre anni, sei libero di scegliere fra tre opzioni: cambiare la tua Ford con una nuova, tenere l’auto saldando il Valore Futuro Garantito o restituire l’auto (nel rispetto delle condizioni contrattuali).

Praticamente, sapete fin dal primo gennaio quanto spenderete nell’anno per la vostra auto, senza sorprese e con la certezza che se col tempo avete bisogno di una vettura più grande o piccola potete cambiarla modificando semplicemente la rata mensile senza dover fare grossi investimenti. Guidare una vettura fresca vi garantisce poi la massima sicurezza, affidabilità e piacere di guida avendo sempre a disposizione i più moderni sistemi e se fra tre anni scoppia la rivoluzione elettrica potrete cambiare la vostra auto senza pericoli di svalutazione con una rata molto simile a quella di una benzina.

Perchè quindi sognare un crossover piacevole e dinamico come l’Ecosport (di cui trovate il nostro test drive) anzichè tenervi la vostra vecchia auto che inquina e consuma molto di più con il pericolo di finire da un momento all’altro dal meccanico per qualche guasto meccanico o dover cambiare parti ormai usurate a partire da pneumatici, batteria, candele, cinghie, pompa, ecc?

Iniziate a imparare a comparare non solo il prezzo di listino ma anche e soprattutto la rata mensile e quello che vi offre anche in termini di servizi e garanzie aggiuntive.

ARTICOLI CORRELATI