USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nuova Peugeot 308 MY2021: la terza generazione è anche ibrida plug-in

La Casa francese ha presentato in questi giorni la Nuova 308, che diventa più grande, più tecnologica e anche più eco-friendly, grazie all'1.6 benzina da 180 o 225 CV con unità elettrica "alla spina"

Il momento tanto atteso è finalmente arrivato: dopo una lunga gestazione il marchio Peugeot ha presentato la Nuova 308 MY2021, giunta alla sua terza generazione con una veste completamente inedita e, almeno sotto il profilo dell’estetica, derivata da quella già vista sulla 208, sulla 508 e sul SUV 3008. Quali sono le novità che porta in dote? Innanzitutto sfoggia tutti gli emblemi che recentemente la Casa francese ha aggiornato in seguito ai suoi 110 anni di attività, alla pari di una tecnologia di bordo incrementata (lato multimedialità ma anche sicurezza) e una gamma motori in cui ora figurano due inedite alternative a tecnologia ibrida plug-in. Ma andiamo con ordine…

NUOVA PEUGEOT 308 MY2021: PIU’ GRANDE E DALLO SGUARDO TAGLIENTE

A un primo impatto la novità più grande che contraddistingue la Nuova Peugeot 308 MY2021 è sicuramente la presenza di un frontale che trae ispirazione dalle ultime tendenze messe in campo dal marchio francese. Evoluzione diretta di quello già visto sulla “sorellina” 208, l’avantreno ora mette in bella mostra dei gruppi ottici più sottili (Full LED e con tecnologia Matrix per gli allestimenti GT) con tanto di “artigli” che rappresentano la firma luminosa delle luci diurne, le quali delimitano una mascherina completamente rivista anche grazie all’introduzione del nuovo logo – sede, tra le altre cose, dei sensori degli ADAS.

Nuova Peugeot 308 2021

Lateralmente, invece, si nota una certa aggressività stilistica che ha portato a passaruota maggiorati e a portiere dalle forme muscolose piene di nervature, le quali terminano in un posteriore dove spiccano di nuovo i gruppi ottici a tre elementi uniti da un’unica striscia luminosa sempre a LED… ma anche lo spoilerino posizionato sopra il lunotto.

Un altro cambiamento è dato dall’ingrandimento generale delle proporzioni della carrozzeria: tutto è rivolto a un maggior spazio a disposizione nell’abitacolo e questo ha portato a un aumento di 55 mm nel passo (2,675 metri) e di 110 mm in lunghezza (4,367 metri), con una riduzione di 20 mm in altezza (1,441 metri) che va a vantaggio del Cx aerodinamico (pari a 0,28) e quindi dell‘efficienza della vettura (soprattutto a livello di consumi) in ordine di marcia.

Nuova Peugeot 308 2021

NUOVA PEUGEOT 308 MY2021: NUOVO INFOTAINMENT E I-COCKPIT

Passando nell’abitacolo, le novità della Peugeot 308 MY2021 proseguono con una plancia completamente ridisegnata, dove spicca l’inedito sistema infotainment i-Connect posizionato al centro con schermo touchscreen da 10 pollici. Rispetto alla generazione attuale, la versione che si troverà sulla Nuova 308 avrà una grafica 3D più moderna e intuitiva e permetterà di salvare otto profili utenti personalizzati oltre a connettere fino a due smartphone tramite bluetooth con funzione Mirroring wireless.

Presente all’appello, ovviamente, il navigatore brandizzato TomTom con aggiornamenti delle mappe “over-the-air”, così come l’assistente virtuale richiamabile attraverso i comandi vocali con la frase “Ok Peugeot” e l’i-Cockpit per il guidatore, che avrà a disposizione anche una strumentazione digitale (sempre da 10”) allo stesso modo customizzabile a seconda delle preferenze.

Nuova Peugeot 308 2021

Per un’esperienza a bordo ancora più tecnologica ci saranno anche nuovi tasti a sfioramento riprogrammabili, attraverso i quali interagire con l’infotainment, un nuovo volante sportivo a due razze con pulsanti multi-funzione, corona riscaldata e sensori incorporati degli ADAS, e nuovi comandi digitali presenti nella console centrale per la gestione del cambio e delle modalità di guida – che di fatto sostituiscono la classica leva della trasmissione automatica EAT8. Inedita la posizione delle bocchette dell’aria, parte di un climatizzatore più piccolo nelle dimensioni con tanto di controllo integrato della qualità dell’aria che prevede il ricircolo automatico nell’abitacolo.

Tra le altre chicche vale la pena sottolineare la presenza dell’Ambient Lighting LED a otto colorazioni, il parabrezza riscaldabile, il sistema Keyless per l’avviamento e l’accesso alla vettura senza chiave, la regolazione automatica degli specchietti retrovisori quando si ingrana la retromarcia e rivestimenti di tipo Premium per plancia e sedili, quest’ultimi certificati AGR nella fila anteriore e – a richiesta – con regolazioni elettriche a 10 vie, comprese la funzione riscaldamento e massaggio.

Per quanto riguarda il pacchetto ADAS, la Nuova Peugeot 308 MY2021 porta infine in campo il Drive Assist 2.0 comprensivo di Adaptive Cruise Control con funzione Stop&Go, frenata automatica d’emergenza con rilevamento di pedoni e ciclisti (anche durante la guida notturna), Lane Change per il sorpasso semi-automatico da 70 a 180 km/h, Curve Speed Adaptation per la riduzione della velocità in curva, Anticipated Speed Recommendation per la velocità ottimale in base alla segnaletica stradale, monitoraggio degli angoli ciechi, Rear Traffic Alert quando si esegue la retromarcia, telecamera posteriore con angolo di visuale di 180°, avviso di superamento della corsia e rilevatore della stanchezza del conducente.

Nuova Peugeot 308 2021

NUOVA PEUGEOT 308 MY2021: BENZINA, DIESEL E ANCHE IBRIDO PLUG-IN

Su una piattaforma EMP2 evoluta e rifinita, la Nuova Peugeot 308 MY2021 sarà disponibile sul mercato italiano a partire dal mese di settembre in tre tipologie di alimentazione: a benzina, con l’1.2 PureTech da 110 e 130 cavalli, a diesel, con l’1.5 BlueHDi da 130 cavalli, e a tecnologia ibrida plug-in, vera novità di questa terza generazione che verrà lanciata nelle varianti 180e-EAT8 e 225e-EAT8 – rispettivamente da 180 e 225 CV con tanto di trasmissione automatica a otto rapporti.

Entrambe avranno come base un 1.6 a benzina da 150 o 180 cavalli, abbinato a un’unità elettrica supplementare da 110 cavalli e a un pacco batterie da 12,4 kWh, che garantisce un’autonomia in “full electric” di ben 60 km (ciclo di utilizzo WLTP). La ricarica? Il marchio Peugeot promette dei tempi variabili dalle 2 alle 7 ore in base al sistema utilizzato, che può essere il caricatore di serie da 3,7 kW oppure la Wallbox dedicata da 7,4 kW.

In ogni caso, l’approccio dei clienti a queste nuove motorizzazioni sarà facilitato grazie ad alcuni servizi specifici, tra i quali l’Easy-Charge per l’assistenza e l’accesso alla rete di ricarica Free2Move, l’Easy-Care per la garanzia sugli accumulatori (di 8 anni o 160mila km) e la classica app MyPeugeot, che comprenderà alcune funzionalità dedicate volte a controllare il livello residuo e la modalità di ripristino dell’energia presente nel battery pack.

Nuova Peugeot 308 2021

TAGS:
TUTTO SU Peugeot 308
Articoli più letti
RUOTE IN RETE