VOTO 5/5 su 32 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
308

Basata su una nuova filosofia progettuale volta a massimizzare il piacere di guida e l'efficacia su strada, Peugeot 308 è la proposta del Leone Rampante per il segmento C. Esteticamente, la 308 si distingue per l'eleganza delle linee e la pulizia formale. Lunga 425, larga ben 180 cm ed alta appena 146 cm, la media francese ha un aspetto aggressivo e ben piantato a terra. La notevole distanza tra gli assi si traduce in sbalzi ridotti e soprattutto in un'eccellente abitabilità interna. Il vano bagagli offre una capacità di 420 litri, che possono diventare ben 1273 abbattendo completamente il divano posteriore. Peugeot 308 è disponibile anche nella variante station wagon. Peugeot 308 SW è lunga 459 cm, ben 24 in più rispetto alla variante a cinque porte. Come facilmente intuibile, lo spazio per le gambe dei passeggeri posteriori aumenta notevolmente, così come la capacità di carico che tocca i 1660 litri abbattendo il divano posteriore. Erede della 307, Peugeot 308 vede la luce nel 2007. La prima edizione della media a due volumi francese è protagonista di un buon successo commerciale grazie all'ottimo rapporto prezzo/contenuti. Nel 2013 arriva la seconda generazione, ancor più dinamica, sicura e curata nelle finiture. L'anno successivo giunge su mercato continentale anche la 308 SW, in grado di competere sotto ogni aspetto con la concorrenza più titolata. La convertibile con tetto rigido retrattile 307 CC non ha mai avuto un'erede, lasciando la gamma della casa francese priva di una proposta cabriolet.

Quali sono le rivali di segmento della Peugeot 308?

Peugeot 308 scende nella combattuta arena delle medie a due volumi del segmento C. Si tratta di un segmento di fondamentale importanza per il mercato europeo: di conseguenza, tutti i costruttori offrono proposte il più possibile allettanti e sofisticate, al fine di sedurre il maggior numero possibile di clienti. Volkswgen Golf è da decenni considerata la regina del segmento, grazie all'elevata qualità costruttiva ed ai potenti motori TDI. Altrettanto interessanti, Opel Astra e Ford Focus completano l'offensiva tedesca. La dinamica Alfa Romeo Giulietta strizza l'occhio agli amanti della guida sportiva, mentre le coreane Kia ceed e Hyundai i30 sono protagoniste di una straordinaria crescita sul piano della tecnologia e della qualità di assemblaggi e finiture. Troviamo poi le proposte premium del segmento: Audi A3, BMW Serie 2 e Mercedes Classe A.

Principali caratteristiche tecniche

Tra le caratteristiche distintive della Peugeot 308 troviamo l'originale disposizione dei comandi all'interno dell'abitacolo, frutto dell'innovativo stile progettuale i-Cockpit. Il guidatore trova facilmente la posizione di guida ideale grazie alle numerose regolazioni di sedile e piantone dello sterzo. Il volante, di dimensioni leggermente più piccole rispetto al solito, consente un miglior controllo ed una visuale più libera al fine di dominare la strada. La console è dominata dal grande schermo multimediale da 9,7 pollici. Navigazione ed intrattenimento sono gestibili tramite pochi comandi altamente intuitivi, mentre il numero di pulsanti presenti è altamente ridotto. In questo modo, le distrazioni del guidatore si riducono al minimo, focalizzando l'attenzione sulla strada a tutto vantaggio della sicurezza. La struttura della Peugeot 308, leggera e resistente, si avvale di un mix di acciai ad alta e ad altissima resistenza. Tale robustezza, insieme ad un pacchetto completo di dispositivi elettronici di sicurezza, ha consentito alla 308 di ottenere il prestigioso riconoscimento Euro NCAP Advanced, rilasciato dal prestigioso ente indipendente europeo che dal 1997 certifica la sicurezza delle autovetture vendute in Europa attraverso severi crash test.

I motori

La vasta gamma di motorizzazioni della Peugeot 308 include soluzioni benzina e diesel di recente progettazione. La gamma Peugeot parte del sofisticato 1.2 PureTech. Questo tre cilindri sovralimentato è caratterizzato dal peso estremamente ridotto e garantisce eccellenti percorrenze. Disponibile nelle varianti da 110 e 131 cavalli rappresenta la spina dorsale della gamma benzina della Peugeot 308. Il 1.6 THP da 205 cavalli spinge la scattante 308 GT. Prima variante sportiva della media francese, 308 GT tocca i 235 km/h e passa da 0 a 100 km/h soli 7,5 secondi. Il reparto Peugeot Sport firma le varianti più aggressive della gamma 308. Ci riferiamo alla 308 GTi, disponibile negli step di potenza da 250 e 272 cavalli. La più potente del lotto tocca i 250 km/h e raggiunge i 100 km/h da fermo in 6 secondi netti: valori degni di una sportiva purosangue. L’offerta di motori Diesel è altrettanto articolata: si parte dal 1.6 BlueHDi offerto negli step di potenza da 100 e 120 cavalli. Come vedremo in seguito, entrambi i casi rappresentano soluzioni eccellenti, in grado di coniugare prestazioni briose con ridotti consumi di carburante. Due step di potenza anche per il 2.0 BlueHDi: 150 e ben 180 cavalli. L’ultima motorizzazione citata, al top della gamma diesel, è abbinata al sofisticato cambio sequenziale EAT6.

Per chi è adatta la Peugeot 308?

Fulgido esempio di media a due volumi del segmento C, Peugeot 308 vanta una straordinaria versatilità ed è quindi l’acquisto ideale per molteplici categorie di automobilisti. Un giovane trova gratificazione nel design attuale e nella notevole dotazione tecnologica volta all'intrattenimento, alla dinamica di guida ed alla sicurezza. La variante station wagon, tanto capiente quanto elegante, è perfetta per una famiglia o per un agente di commercio.

Quale versione scegliere?

La vasta gamma di motorizzazioni della Peugeot 308 è in grado di soddisfare esigenze molto diverse. La motorizzazione 1.6 HDi di accesso alla gamma Diesel eroga 100 cavalli ed offre un eccellente rapporto tra prezzo e contenuti offerti. La struttura leggera della media transalpina rende la la potenza di questa versione più che adeguata per un utilizzo normale tanto in città quanto in autostrada. Gli amanti delle emozioni forti possono invece andare controcorrente rispetto ai nomi noti tra le sportive del segmento C ed optare per la 308 GT i da 272 cavalli, in grado di offrire un piacere di guida inarrivabile per qualunque altra hatchback a trazione anteriore.

DI SERIE SU TUTTE LE VERSIONI

ABS, Airbag guida, Airbag passeggero, Chiave con transponder, Chiusura centralizzata, Correttore assetto fari, Immobilizzatore, Pretensionatore cinture, Servosterzo, Tergilunotto, Volante regolabile, Climatizzatore, Controllo automatico velocità, Vetri elettrici anteriori, Bluetooth, Sedile guida regolabile in altezza, Sedile posteriore sdoppiato, Retrovisori elettrici, Airbag laterali, Airbag per la testa, Appoggiatesta posteriori, Indicatore temperatura esterna, Accensione anteriore luci di emergenza in caso di forte decelerazione, AFU - Assistenza alla frenata di emergenza, Cassetto portaoggetti refrigerato, Computer di bordo con schermo LDC a contrasto bianco, Coprivano bagagli, ESP - Controllo Elettronico Stabilità (+ Trazione), Fari diurni a Led, Fissaggi ISOFIX per seggiolino bambini, Indicatore perdita di pressione pneumatici, Parabrezza stratificato, Presa 12V (potenza max 120 W) nel pannello anteriore, REF - Ripartitore elettronico di frenata.

ALLESTIMENTI

Access, Active, Allure, Business, GT Line, GT

PEUGEOT 308 PREZZO

Per i prezzi di tutte le versioni consulta il listino ufficiale.