Porsche 911 Turbo by TechArt

Furia arancione da 630 cavalli

Porsche 911 Turbo by TechArt. Con il modello di GTstreet, nato nel 2001 e basato sulla Porsche 911 Turbo 996, la TechArt Automobildesign creò una delle più potenti e performanti automobili omologate ad uso stradale. Con il Salone di Ginevra 2007, fa il suo debutto la nuova TechArt GTstreet: basata sempre sulla 911 Turbo, ma questa volta della serie 997. Come il precedente modello, il cuore dell’elaborazione rimane il motore 3.6 litri bi-turbo, in grado di erogare 630 cavalli a 6.800 giri contro i 480 CV del modello di serie. Il picco di coppia cresce da 620 Nm ad 820 Nm a 4.500 giri al minuto, garantendo prestazioni da vera supercar. Tanto per dare un’idea, l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 3″2, mentre i 200 km/h li si raggiunge in 10″9. La velocità massima si attesta quindi sul valore di 345 km/h. Il Kit estetico è stato progettato nella galleria del vento e rappresenta il perfetto punto d’incontro tra deportanza, coefficiente di penetrazione aerodinamica ed una buona dose di design mozzafiato.

ARTICOLI CORRELATI