USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Videogiochi racing 2021-2022: tutte le novità su PC e console

Con il 2021 e l'uscita della nuova generazione di console i videogiochi di guida faranno un grandissimo salto di qualità: ecco tutti i titoli più belli con i quali passare un nuovo anno a tutto gas

La nuova generazione di console è arrivata negli ultimi mesi del 2020 ed è pronta, assieme alla piattaforma PC, ad ospitare i migliori videogiochi di guida sul mercato: da qualche anno a questa parte la qualità dei “racing games” è andata esponenzialmente in crescendo, proponendo titoli ultra-realistici come Assetto Corsa Competizione con i quali sentirsi veramente un pilota da corsa impegnato nella conquista del Titolo iridato. Non stiamo parlando solo di grafica, ma anche di fisica di gioco: le vetture rappresentate, ormai, rispecchiano fedelmente le loro controparti reali e questo può essere utilizzato a vantaggio dei veri piloti professionisti, con lo scopo di mantenersi “in forma” durante la pausa invernale.

Per tutti gli “amatori”, invece, è sempre possibile scalare la difficoltà e divertirsi cercando di imitare le gesta di Lewis Hamilton in F1 2020, oppure del nostro beneamato Valentino Rossi nell’ultima iterazione del famoso MotoGP prodotto da Milestone. Ma se questo è il presente, cosa ci aspetta in futuro? Uno tra i titoli più importanti in uscita quest’anno è sicuramente Gran Turismo 7, sintesi di 22 primavere di sviluppo da quel primo GT che uscì sulla PlayStation 1 nel lontano 1998: rispetto allo “Sport” a cui Kazunori Yamauchi ci ha abituato in questi anni, il nuovo capitolo abbandonerà lo stile arcade tornando sui suoi passi verso una fisica di gioco più realistica, che impreziosirà un parco macchine ovviamente… stellare.

Videogiochi guida racing 2021-2022

Sarà un’esclusiva PS4 e PS5, a differenza di Forza Motorsport 8 che, al contrario, verrà rilasciato esclusivamente sulle piattaforme Microsoft: PC, Xbox One e la nuova Xbox Series X. I suoi punti di forza? Una grafica al top con tanto di utilizzo della tecnologia “day tracing DirectX” e uno stile meno arcade dell’attuale Forza Horizon 4, sicuramente più accessibile per tutti i giocatori occasionali che non amano mettersi alla prova con continui sottosterzi e sovrasterzi in curva.

Videogiochi guida racing 2021-2022

I puristi del simracing, invece, potranno trovare pane per i loro denti con l’attesissimo GTR3, seguito del famoso GTR2 dei Simbin che vuole essere una fedele rappresentazione delle corse di classe Gran Turismo sui tracciati più belli (e tecnici di tutto il mondo). La fisica di gioco ultra-realistica, ovviamente, sarà la sua priorità e lo stesso avverrà per Drift21, videogioco/simulatore che ha l’intenzione di proporre nei minimi dettagli la famosa arte della sbandata controllata. Realistico il giusto ma splendido in fatto di grafica su monitor ad alta risoluzione sarà invece Kartkraft, titolo realizzato dal team australiano Black Delta che vuole portare l’adrenalina delle competizioni con i go-kart nelle case di tutti gli appassionati.

Videogiochi guida racing 2021-2022

Sfrecciare ad oltre 130 km/h con un KZ a marce sarà una vera impresa anche per i piloti professionisti del settore, mentre sarà drasticamente più semplice e immediata l’esperienza offerta dal nuovo capitolo della serie Need For Speed: mentre tutti i fans della saga si stanno godendo la versione rimasterizzata del primo Hot Pursuit, Criterion Games (sotto l’egida del colosso Electronic Arts) ha già in programma un nuovo titolo per le console di ultima generazione, dove le più veloci e potenti auto del mondo dovranno lottare in scenari stradali per raggiungere per primi la tanto agognata bandiera a scacchi.

Videogiochi guida racing 2021-2022

Ancora differente sarà l’impostazione del prossimo Dangerous Driving 2, un videogioco completamente arcade dall’architettura open-world che riprenderà le dinamiche della famosa serie Burnout: sportellate e turbo a non finire saranno i padroni di casa sia su PC che sulle console di ultima generazione, a differenza di quanto proposto dall’atteso revival della saga Test Drive. Il lavoro svolto in passato da KT Racing e Nacon tornerà sui nostri schermi con TD Unlimited: Solar Crown, nel quale il focus sarà quello di spingere fino in fondo l’acceleratore in una serie di gare che prenderanno il via su una non meglio specificata isola misteriosa. Per chi è appassionato di moto, invece, oltre a Ride 4 toccherà mettere in conto anche il simulatore RiMS Racing: sviluppato dall’italianissima RaceWard Studio, può essere visto come “l’Assetto Corsa delle due ruote” grazie a una fisica di gioco davvero eccezionale. La sua data di uscita? La software house milanese ha dato appuntamento all’estate 2021 sia per le console current-gen (PS4 e Xbox One) che per quelle next-gen (PS5 e Xbox Series S/X)… senza dimenticare gli affezionati del PC!

Videogiochi guida racing 2021-2022

TAGS:

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Una Golf pensa a tutto. Anche alle prime tre rate.
Golf 1.6 TDI con PVV da 129 €/mese TAN 5,99% TAEG 7,54% con rimborso delle prime tre rate
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 12.000€

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Una Golf pensa a tutto. Anche alle prime tre rate.
Golf 1.6 TDI con PVV da 129 €/mese TAN 5,99% TAEG 7,54% con rimborso delle prime tre rate
Articoli più letti
RUOTE IN RETE