Volkswagen Golf 6 ibrida

La Golf TwinDrive è un'ibrida plug-in capace di percorrenze record: forte di ben 173 cavalli, arriva nel 2010 per fronteggiare Toyota Prius e Honda Civic Hybrid

Vai all’articolo Volkswagen Golf 7

Volkswagen Golf 6 ibrida. Volkswagen procede nella tabella di marcia che porterà nel 2010 la Golf TwinDrive nei concessionari di tutta Europa e non solo. Si tratta di un progetto molto ambizioso, uno step evolutivo successivo rispetto alle ibride attualmente in commercio. Vetture come Toyota Prius e Honda Civic Hybrid sono basate su motori a benzina assistiti da propulsori elettrici. Nella Golf TwinDrive le cose funzioneranno in manier piuttosto diversa: il propulsore elettrico avrà un ruolo preponderante mentre l’unità termica fornirà supporto a seconda delle circostanze. Per ottenere questo risultato, la Golf ibrida sarà dotata di tecnologia plug-in. Ovvero, una volta riposta l’auto nel box è sufficente collegarla ad una normale presa di corrente per assicurare una notevole autonomia ad emissioni zero. I cavalli espressi dalla Golf TwinDrive sono ben 176, mentre l’autonomia combinata con il pieno di carburante e la completa carica elettrica è pari a oltre 600 km. Volkswagen parla di soli 2,5 litri di carburante per coprire gli oltre 100 km del tragitto andata e ritorno Postdam – Berlino. Un risultato lusinghiero: se fosse verificato dai fatti renderebbe la prima ibrida Volkswagen una scelta vantaggiosa per una larga fetta di automobilisti.

ARTICOLI CORRELATI