Phaeton

Volkswagen Phaeton

VOTO 2/5 su 3 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Phaeton

Volkswagen Phaeton si presenta totalmente rinnovata e ulteriormente migliorata. La prima cosa che salta
all'occhio è il frontale dal design completamente rinnovato oltre all'esordio sulla berlinona di Wolfsburg dei
servizi on-line e della regolazione dinamica degli abbaglianti.
La Phaeton si caratterizza per gli alti standard qualitativi e il comfort offerto con la trazione integrale, le
sospensioni pneumatiche e il climatizzore automatico a 4 zone di serie. La Phaeton è disponibile a passo corto o
a passo lungo; la zona posteriore dell’abitacolo può essere allestita con un divano a tre posti o con due sedili
singoli. La Volkswagen ha ulteriormente perfezionato l'ammiraglia del Marchio, a iniziare dal design.
Il frontale, e con esso i fari bixeno con luci di svolta a LED di serie, sono stati completamente ridisegnati.
Anche i nuovi gruppi ottici posteriori a LED sono stati adattati alla nuova linea estetica, introducendo
parallelamente innumerevoli nuove soluzioni tecnologiche. Tra queste, spiccano il nuovo impianto frenante, il
sistema di gestione dinamica degli abbaglianti basato su telecamera (Dynamic Light Assist) per la prima volta
proposto su una berlina e un sistema di navigazione in grado di integrare, all'occorrenza, i dati di Google
all'interno delle mappe visualizzate. Grazie alla telecamera anteriore (a richiesta), la Phaeton riesce poi a
"vedere" la segnaletica stradale, visualizzando i limiti di velocità nella strumentazione (indicatore
multifunzione) e sullo schermo touchscreen nella consolle centrale. Il sistema è in grado di riconoscere anche i
segnali di divieto di sorpasso e di riprodurli.
Sul fronte motori sono disponibili un turbodiesel e tre benzina: i propulsori, a sei, otto e dodici cilindri,
vantano potenze comprese tra 240 e 450 CV. Come motore benzina a sei cilindri sulla Phaeton verrà montato un V6
FSI a iniezione diretta con 280 CV. A livelli di potenza superiori, sono disponibili un V8 e un W12 entrambi a
benzina con, rispettivamente, 335 e 450 CV. Per quanto riguarda la versione Diesel, nell'ottica
dell'ottimizzazione dei consumi, la Volkswagen offre l'eccellente V6 TDI 240 CV il cui consumo nel ciclo
combinato è sceso da 9,0 a 8,5 l/100 km (con emissioni di CO2 pari a 224 g/km).

ULTIMI ARTICOLI Volkswagen Phaeton