Gruppo Trivellato riceve il riconoscimento di Top Dealers da Infomotori.com

Luca Trivellato, Amministratore dell'omonimo Gruppo fondato nel lontano 1922 rappresenta la terza generazione della Famiglia con un passato importante ma con la mente proiettata verso il futuro, tanto da pensare a servizi sempre più innovativi ed ovviamente alla mobilità elettrica ben presente sia in Smart / Mercedes che Lexus e Toyota.

Trivellato è un nome che nel mondo automotive non ha certo bisogno di presentazioni sia per essere la Concessionaria più antica d’Italia, risalendo al 1922 sia per la dimensione raggiunta nel corso dei decenni che si traducono oggi in 12 showroom e centri di assistenza, 410 persone, oltre 8.000 vetture vendute nel 2016 con quasi 53.000 passaggi in officina che complessivamente hanno generato un giro d’affari di 240 milioni di euro.

Trivellato merita quindi a tutti gli effetti di essere uno dei TOP DEALERS ITALIA selezionati da Infomotori.com e l’incontro con Luca Trivellato la cui conoscenza risale ad oltre 20 anni fa ci ha confermato non solo la solidità della struttura, ma la nitida visione verso il futuro che stiamo riscontrando più fra gli amministratori dei maggiori Dealer italiani che fra i top manager orientati, per loro obbligo e missione, ad una visione limitata alla trimestrale o al massimo all’esercizio in corso in cui devono raggiungere i target imposti dalla “fabbrica”.

Giusto per inquadrare la lungimiranza di Luca Trivellato vi sveliamo un aneddoto che riguarda il sottoscritto Carlo Valente ed Infomotori.com. Correva l’anno 1997 (l’anno in cui nasceva Google) ed io andai da Luca Trivellato per chiedergli di intercedere con Mercedes Benz Italia perchè ci accreditasse e ci permettessero di partecipare alle conferenze stampa come testata web. Bene Luca Trivellato capiva fin nel 1997 che testate come infomotori potevano essere utili mentre per i vertici nazionali sembrava prematuro aprire le loro porte a Internet… Quando si parla di lungimiranza dell’imprenditore…!

Gruppo Trivellato

Entrare in una Concessonaria Trivellato è un’esperienza che inizia fin dalla porta che si apre automaticamente. Oggi le porte automatiche non sono certo una novità, ma quando fu installata a Torri di Quartesolo, nella cintura di Vicenza, fu sicuramente fra le prime in Italia ad averle, volendo dare fin dal primo passo l’idea di attenzione, cura ed ospitalità verso il Cliente.

Gli anni passano, ma la passione resta alta. L’evoluzione dall’analogico al digitale ha interessato logicamente anche la Trivellato che è sempre più una struttura digitalizzata con servizi innovativi che non solo sono offerti per le auto vendute dal Gruppo ma per tutte quelle delle famiglie dei propri clienti che possono contare su un “maggiordomo virtuale” che ricorda loro le più importanti scadenze che vanno dal tagliando alla patente passando per le revisioni o il rinnovo della carta d’identità. Per molti potrebbe sembrare una normalità, ma invece i brand competitor ne sono ancora sprovvisti…

Da Trivellato, chiosa Luca Trivellato, l’appassionato ha la possibilità di trovare l’intera gamma del Gruppo Daimer: dall’ultima Maybach alla più esclusiva AMG (non ha caso è stato fra i prima AMG Center d’Europa) con, altra chicca, la possibilità di provare le ultime novità della casa senza alcun limite grazie ad una serie di piloti a disposizione della clientela per poter conoscere dinamicamente il prodotto desiderato prima di sedersi cool venditore per configurare la propria vettura.

Gruppo Trivellato

L’usato è un altro punto di forza della Trivellato con una offerta che porta decine di persone al mese a presentarsi in Veneto anche da regioni molto distanti, persino dalle isole maggiori tanto che il Gruppo ha consegnato vetture in tutta la Penisola ed un notaio è presente nella struttura per accelerare i tempi delle consegne.

Antico e moderno si fondono, mantenendo ben saldi i valori che hanno fatto grande il brand e rappresentano ormai un DNA che tutti gli oltre 300 collaboratori ben conoscono ed apprezzano dando loro una marcia in più.

Il Cliente è ovviamente al centro di ogni premura ed in Trivellato la cura della relazione arriva a livelli degni dei migliori dealer statunitensi: basta pensare che il tagliando si può fare anche di notte per poter avere la mattina dopo la vettura già pronta per essere utilizzata, consegnandola alle 19.00…

Cliente coccolato e consigliato con dei venditori e dei commerciali che spesso si trasformano in fiscalisti e tributaristi per trovare la soluzione più indicata per il cliente o la società, ricordando che Trivellato tratta anche i veicoli commerciali ed industriali Mercedes Benz.

Il futuro (per noi pure il presente visto che siamo andati alla Trivellato con una ZEV) è l’eletrico e Luca Trivellato è ben conscio di quanto prossima sia questa rivoluzione che trasformerà gli stessi spazi delle concessionarie con officine più flessibili e showroom che dovranno modificarsi e forse anche spostarsi dalle attuali sedi fin troppo periferiche per le abitudini dei prossimi clienti.

Gruppo Trivellato

La sensibilità ambientale della Trivellato deriva dagli stessi marchi rappresentati e dallo stesso modus operandi che da anni pongono il Gruppo al vertice dei parametri dedicati alla sostenibilità. Se pensiamo che Smart dal 2019 venderà solo modelli elettrici significa che la stessa rete commerciale deve essere pronta a questo passaggio ed in questo Trivellato ha il vantaggio di vivere nel Triveneto dove la sensibilità ecologica è molto forte nelle Amministrazioni ed anche nel privato tanto che nel Nord Est d’Italia vi è la maggior densità di veicoli elettrici d’Italia.

Non solo Smart, ma anche Mercedes ha comunicato importanti investimenti nella mobilità elettrica che oggi può già contare sulla Classe B full electric e soprattutto su una gamma sempre più ampia di Hybrid Plugin. Lo stesso mondo ibrido e ibrido plugin è ben noto a Trivellato grazie ai marchi Toyota e Lexus che rappresenta nel territorio veronese.

Scoprire il segreto del successo di Trivellato non è facile anche se basta guardare gli occhi che si illuminano di passione di Luca Trivellato quando parla dei propri servizi e del suo Team per capire che l’amore per il proprio lavoro è al centro della propria affermazione professionale con risultati che pongono Trivellato al top nazionale

ricordando che a Vicenza e Padova, per esempio, la quota di mercato della sua Mercedes è pari al 4,2% rispetto al 6,13% della Ford che ha un listino ben diverso al paari dei volumi nazionali… Cosi come Trivellato su Vicenza performi meglio non solo delle rivali tedesche ma anche di marche generaliste come testimoniano questi numeri: Audi 2.97%, Bmw 2.74%, Citroen 3.14%, Kia 3.75%, Peugeot 3.96%, Opel 4.27%

E questo non solo nel 2016 ma da decenni!

trivellato-top-dealers

Un vero Top Dealers Italia che ci ha confermato ulteriormente i delicati rapporti con le case che richiedono grandi doti diplomatiche e grande sensibilità/esperienza, il ruolo strategico dei servizi, la trasformazione dell’atto di acquisto che sta sempre più orientandosi verso l’affitto o il noleggio senza trascurare l’importanza della formazione e del rapporto continuo col cliente che va coltivato nel corso dell’anno e non solo nella fase finale dell’ordine.

Una visita in Trivellato va certamente fatta!

ARTICOLI CORRELATI
Infomotori.com - Top Dealers Italia
Informazioni
Trivellato Spa
Via degli Avieri, 4/8 – 36040, Torri di Quartesolo (Vicenza), Italia
www.trivellato.it
vedi tutti >>
RUOTE IN RETE