USATA
cerca auto nuove
NUOVA

BMW Concept i4: la prima gran coupé 100% elettrica del brand tedesco

La BMW Concept i4 avrà un propulsore in gradi di avere una potenza di 530 CV, un'accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 4,0 secondi, una velocità massima superiore a 200 km/h e un’autonomia di 600 km nel ciclo WLTP. verrà prodotta a partire dal 2021

BMW apre un nuovo capitolo della sua storia con la presentazione della Concept i4, una gran coupé completamente elettrica che dovrebbe entrare in produzione nel 2021 come il primo modello di medie dimensioni 100% green della casa tedesca. “La BMW Concept i4 porta l’elettrificazione al centro del marchio BMW. Il design è dinamico, pulito ed elegante. In breve: una BMW perfetta che è anche a zero emissioni“, ha dichiarato Adrian van Hooydonk, Senior Vice President BMW Group Design.

BMW Concept i4: le caratteristiche

La BMW Concept i4 avrà un propulsore in gradi di avere una potenza di 530 CV, un’accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 4,0 secondi, una velocità massima superiore a 200 km/h e un’autonomia di 600 km nel ciclo WLTP. L’esterno moderno ed elegante rappresenta un contrappunto deliberato al fascino dinamico dell’esperienza di guida. Il passo lungo, la linea del tetto fastback e gli sbalzi corti formano un profilo di base ricco di eleganza e dinamismo. Con le sue quattro porte, la BMW Concept i4 offre non solo un alto livello di usabilità e praticità quotidiane, ma anche un interno molto più grande di quanto le proporzioni moderne e dinamiche dell’auto suggerirebbero immediatamente. Linee nitide e morbide e volumi tesi si fondono in una scultura ricca e dai contorni uniformi e creano un linguaggio chiaro e superficiale. La moderna tinta degli esterni Frozen Light Copper riprende una sfumatura di colore vista sulla BMW Vision iNEXT e mette in mostra l’interazione delle superfici con effetti visivamente sbalorditivi.

Gli elementi blu nella parte anteriore, sui fianchi e nella parte posteriore indicano le origini BMW i dell’auto. Frontalmente, BMW Concept i4 presenta le familiari icone BMW in un nuovo look, conferendo un volto visivamente potente all’era elettrica. La griglia prominente e chiusa fornisce un collegamento tangibile tra passato e futuro, così come i fari. La parte posteriore della è bassa sulla strada e taglia una figura ampia, sottolineata orizzontalmente. Le superfici avanzano attraverso la parte posteriore in un movimento morbido e lussureggiante, e le conferiscono un aspetto molto moderno e calmo. Le luci posteriori lunghe e sottili a forma di L continuano il tema. Sotto le luci posteriori, le superfici inclinate verso l’interno formano labbra che migliorano l’aerodinamica e incorporano prese d’aria verticali. La verticalità del design qui sottolinea la sportività dell’auto.

Più in basso, la grembialatura posteriore ha una presenza forte e migliora l’efficienza aerodinamica. All’interno spicca il nuovo Curved Display BMW si unisce al volante per rivelare una nuova interpretazione dell’orientamento al guidatore e offre un’anticipazione del display delle versioni di produzione della BMW iNEXT e della BMW i4. Qui, le superfici di presentazione del display informazioni e del display di controllo si fondono in un’unica unità inclinata verso il conducente. Questo raggruppamento dello schermo ottimizza la presentazione delle informazioni e rende più intuitivo l’utilizzo del display tramite touch. L’avanzata tecnologia di visualizzazione con vetro antiriflesso elimina inoltre la necessità di una copertura protettiva per oscurare i display e contribuisce quindi a un abitacolo estremamente ordinato e arioso. I passeggeri dei sedili posteriori sono accolti in uno spazio di dimensioni generose.

I poggiatesta integrati per i sedili anteriori e posteriori aggiungono ulteriore sensazione sportiva. Il taglio nei poggiatesta è un dettaglio di classe che rimanda ai modelli BMW sportivi dell’attuale gamma. Tre diverse modalità di esperienza consentono agli utenti di esplorare le varie sfaccettature del sistema di azionamento elettrico e di dare uno sguardo, almeno in termini visivi, al sistema operativo di prossima generazione dal 2021. La differenziazione visiva diversa tra le tre Experience Mode (“Core”, “Sport” ed “Efficient”) riguarda tutto, da come l’utente vede il display e la grafica a come si presentano gli interni.

TAGS:

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Da 169 € al mese TAN 5,99% TAEG 7,44%.
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 12.000€

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Da 169 € al mese TAN 5,99% TAEG 7,44%.
TUTTO SU BMW
Articoli più letti
RUOTE IN RETE