USATA
NUOVA
INFOMOTORI CONTEST

Chevrolet Volt eletta auto dell’anno 2012

La vettura ad autonomia estesa di General Motors succede alla Nissan Leaf, confermando l'orientamento verso una mobiltà ecologica. Secondo posto per la Volkswagen Up! e terzo per la Ford Focus

Chevrolet Volt “Car of the Year 2012”
Chevrolet Volt è stata eletta “Auto dell’Anno 2012”. Insieme alla gemella Opel Ampera, si è aggiudicata l’ambito premio conquistando 330 punti staccando con un margine netto Volkswagen Up (ferma a 281) e Ford Focus (256).
Oltre a premiar e la lungimiranza di General Motors, i giurati hanno confermato il loro orientamento verso una mobilità sempre più verde ed ecologica visto che l’anno scorso aggiudicarsi il premio è stata la ecologica giapponese Nissan Leaf.
Per la prima volta, la nomina di “Auto dell’Anno 2012” è avvenuta come evento inaugurale del Salone di Ginevra 2012.
Il premio è stato ritirato da Karl-Friedrich Stracke, CEO di Opel/Vauxhall, e Susan Docherty, Presidente e Amministratore Delegato di Chevrolet Europe, dalle mani del presidente della giuria, Hakan Matson.

Chevrolet Volt spicca tre le sette finaliste
Partita da una selezione iniziale di 35 vetture e arrivata alla fase finale delle sette finaliste, la Volt ha puntato su design, comfort, prestazioni e soprattutto la presenza di tecnologie all’avanguardia e l’efficienza.
“E’ un momento di grande orgoglio per Chevrolet ed è un onore ricevere questo premio dalla principale giuria europea di giornalisti del settore,” ha dichiarato Susan Docherty, Presidente e Amministratore Delegato di Chevrolet Europe. “La nostra vettura dimostra che un’auto elettrica può essere divertente e affidabile, e che non costringe a scendere a compromessi in termini di stile di vita”.
“Siamo estremamente contenti che la nostra rivoluzionaria automobile elettrica sia riuscita a prevalere su un gruppo di concorrenti così agguerriti. E siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento,” ha dichiarato Karl-Friedrich Stracke, CEO di Opel/Vauxhall. “Questo risultato ci spinge a rafforzare il nostro ruolo di leader nel settore della e-mobility”.

Chevrolet Volt: autonomia estesa a 500 km
Ampera e Volt sono le prime vetture elettriche sul mercato che consentono di spostarsi sempre e ovunque. La batteria agli ioni di litio da 16 kWh aziona il motore elettrico da 150 CV (111kW). In funzione dello stile di guida e delle condizioni della strada, è possibile percorrere tra 40 e 80 chilometri con la sola carica della batteria, a emissioni zero. La trazione delle ruote del veicolo è sempre elettrica. In modalità autonomia estesa, che si attiva quando la batteria raggiunge il livello minimo di carica, il motore a benzina aziona un generatore che alimenta l’unità di trazione elettrica. Il dispositivo di estensione dell’autonomia consente di raggiungere un raggio di azione di 500 chilometri.

INFOMOTORI CONTEST
INFOMOTORI CONTEST
TUTTO SU Chevrolet Volt
RUOTE IN RETE