USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Consigli per prevenire i colpi di sonno alla guida

Secondo i numeri diffusi dall’ACI, in Italia il 22% degli incidenti stradali è causato da eccessiva stanchezza o sonnolenza: ecco come evitare inutili rischi quando si è alla guida

CarGurus, uno dei principali marketplace di auto a livello mondiale, ha dato il via ad una campagna di sensibilizzazione legata alla prevenzione dei colpi di sonno alla guida. L’occasione è legata alla data del 13 marzo 2020, quando si celebra, come ogni anno, la giornata mondiale del sonno.

Tutte le regole per evitare i colpi di sonno al volante

Come sottolinea CarGurus – e noi, ovviamente, ci aggreghiamo – la giornata mondiale del sonno va celebrata a casa, nei propri letti, ma non mentre si è al volante. In questo senso, però, i dati non sono confortanti: secondo i numeri diffusi dall’ACI, in Italia il 22% degli incidenti stradali è causato da eccessiva stanchezza o sonnolenza. Motivo per cui è essenziale ribadire l’importanza di adoperare degli accorgimenti per evitare un colpo di sonno mentre si è alla guida. Per questa ragione CarGurus ha cercato di stilare una lista delle migliori best practice per non incorrere in pericoli gratuiti.

Si può iniziare dormendo tutto il tempo necessario prima di mettersi alla guida (farlo per meno di 5 ore al giorno aumenta di 4,5 volte le possibilità di causare un incidente stradale); evitare di guidare in solitaria per lunghe tratte: evitare di guidare durante gli orari notturni (la guida notturna richiede allenamento anche perché al buio il naturale bioritmo di ognuno tende a generare sonnolenza), fermarsi subito quando si avverte sonnolenza, anche solo per una sosta di 20 minuti; adottare stratagemmi per combattere il sonno (musica a tutto volume, finestrini abbassati, chewingum) solo per raggiungere una piazzola di servizio; evitare l’alcol, fare attenzione a quello che si mangia, ma anche ai farmaci comuni come antistaminici o ansiolitici che possono indurre sonnolenza e infine, perché no, acquistare un dispositivo anti sonno.