USATA
NUOVA

Energica

VOTO 0/5 su 0 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!

L'Energica Motor Company è il primo costruttore di moto elettriche ad alte prestazioni completamente Made in Italy

STORIA DEL BRAND

Oggi la conosciamo per essere il fornitore unico della Ego Corsa, versione racing della stradale Ego che ha dato il via il 7 luglio 2019 alla FIM Enel MotoE World Cup, Campionato destinato alle moto elettriche da competizione che affiancherà da quest’anno le varie classi del Motomondiale. Ma la Energica ha iniziato la propria storia fin dal 2010, quando il gruppo CRP costruì la eCRP, la prima due ruote full-electric da gara completamente ideata in Italia. Un progetto innovativo pensato da zero e che si distingueva da tutte le altre proprio per non essere una conversione di una moto con motore tradizionale in propulsore di tipo elettrico.

CARATTERISTICHE DISTINTIVE

Nella versione 1.2 la eCRP, di fatto l’antesignana dei successivi modelli stradali Ego e Eva, fece il suo debutto sulla pista di Assen, al quale seguì la partecipazione al Campionato Europeo TTXGP del 2010. Fu un successo, dal momento che questa versione gareggiò nella tappa unica di Brands Hatch e vinse il Titolo al primo colpo.

In poco tempo la eCRP passò alla versione 1.4, che introduceva un telaio con struttura in alluminio, forcellone saldato e un sistema di sospensioni completamente racing. Inoltre era equipaggiata con un complesso sistema di raccolta dati, vari sensori con GPS integrato e un doppio motore a corrente continua. Grazie a queste migliorie si dimostrò all’altezza nelle competizioni internazionali, motivo per cui il gruppo CRP decise di conseguenza di dedicarsi alla produzione di una versione stradale della eCRP: la Energica.

Il primo modello destinato alla guida su strada fu presentato all’Eicma del 2012, a cui seguì nel 2013 la concretizzazione dell’intero progetto con la Ego, prima moto stradale elettrica completamente prodotta in Italia. Ciò indusse il gruppo CRP a fondare nel novembre 2014 la Energica Motor Company, azienda che si sarebbe occupata di creare e poi commercializzare queste speciali due ruote.

MODELLI ICONICI

Oggi i modelli disponibili al pubblico dell’italiana Energica sono tre: la sportiva Ego, da cui deriva la versione destinata alla MotoE, la streetfighter Eva, che combina un design da naked sportiva a quello da turistica con il manubrio alto, e la classica Eva EsseEsse9, primo esperimento dell’azienda modenese nel campo delle moto “old-school”.

Seleziona i modelli Energica e scoprine le caratteristiche