USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Sbk 2012, Miller, Superpole: straordinario Smrz davanti a Checa, Biaggi settimo

La superbike corre la sua tappa americana al Miller Park di Salt Lake City e all'ultimo minuto la Tissot Superpole se la aggiudica Smrz con un giro fenomenale chiudendo davanti a Checa. Splendido Giugliano che parte in prima fila, mentre Biaggi è solo settimo. Malissimo le Bmw.

Dopo un po’ di slalom tra la7, la7d, sito internet e orari cambiati tre volte in un giorno (e mentre scriviamo ancora non si sanno gli orari delle gare di lunedì!) finalmente riusciamo a collegarci al sito live.la7.it/motociclismo e godere della Tissot-Superpole del Gp degli Stati Uniti da Salt Lake City, circuito di Miller Park.
Fino ad ora le prove sono state caratterizzate dalla pioggia, ma ora il tempo è bello anche se ventoso… Semaforo verde e subito un nutrito gruppo di piloti, tra cui le due Aprilia di Max Biaggi ed Eugene Laverty.
Leon Haslam inizia con un po’ di sfortuna: una foratura alla gomma posteriore lo costringe a tornare subito ai box, ma il cambio è rapido e il pilota può fortunatamente tornare subito in pista.
La gomma da tempo non porta nessun vantaggio a Leon Haslam che infatti non riesce ad entrare nel Q2 e partirà lunedì dalla tredicesima posizione. Sfortunato anche Nicolò Canepa che scivola proprio mentre sta realizzando il suo giro veloce, per fortuna nessuna conseguenza per il pilota che però non sale oltre la quindicesima posizione. Bmw che su questo circuito fa molta fatica, tanto che Ayrton Badovini non è neanche riuscito a qualificarsi tra i migliori sedici per giocarsi la superpole.
Difficoltà Bmw dimostrata ulteriormente nel Q2 dal nono e decimo tempo rispettivamente di Marco Melandri e Michel Fabrizio, mentre nel Q1 restano a giocarsi la pole gli specialisti come Tom Sykes, Carlos Checa e Jakub Smrz. 
All’inizio del Q3 problema per Eugene Laverty con la sua Aprilia che si spegne inesorabilmente nel giro di avvio e subito un sicuro protagonista resta escluso dalla corsa alla pole position.
Ottimo tempo di Carlos Checa che conquista la pole provvisoria, “trascinandosi” dietro un fenomenale Davide Giugliano, suo compagno di squadra, che conquista la terza posizione su un circuito lungo, difficile, tecnico e dove non aveva mai girato prima di questo fine settimana.
Fatica Max Biaggi, che come molti non trova alcun conforto nella gomma da tempo e a pochi minuti dal termine non riesce ad andare oltre la settima posizione. Ma il colpo di scena è dietro l’angolo, e Jakub Smrz con la sua Ducati Liberty Effenbert e gomme da gara, all’ultimo minuto disponibile conquista la Tissot superpole con uno spaventoso tempo di 1.47.626 che strappa l’applauso perfino ai meccanici del team Althea.
Se questo sono le premesse, le due manche di domani si prospettano veramente da seguire con gli occhi e con il cuore! Sempre che La7 ci permetta di vederle…
Sbk 2012, Miller Park, griglia di partenza:
1 J. SMRZ Liberty Racing Team Effenbert Ducati 1098R
2 C. CHECA Althea Racing Ducati 1098R
3 T. SYKES Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
4 D. GIUGLIANO Althea Racing Ducati 1098R
5 J. REA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
6 S. GUINTOLI Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R
7 M. BIAGGI Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
8 E. LAVERTY Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
9 M. MELANDRI BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR
10 M. FABRIZIO BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR
11 C. DAVIES ParkinGO MTC Racing Aprilia RSV4 Factory
12 L. ZANETTI PATA Racing Team Ducati 1098R
13 L. HASLAM BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR
14 M. BERGER Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R
15 N. CANEPA Red Devils Roma Ducati 1098R
16 J. HOPKINS FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000
17 L. BAZ Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
18 A. BADOVINI BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR
19 D. SALOM Team Pedercini Kawasaki ZX-10R
20 L. CAMIER FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000
21 H. AOYAMA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
22 L. MERCADO Team Pedercini Kawasaki ZX-10R
23 J. HOLDEN Grillini Progea Superbike Team BMW S1000 RR
24 S. TURPIN Boulder Motor Sports Ducati 1098R

Articoli più letti
RUOTE IN RETE