Superbike Magny Cours 2013, la superpole a Tom Sykes

E' il britannico Tom Sykes a conquistare la Superpole del Gran Premio di Magny Cours valido per il mondiale di Superbike 2013. Sykes ha rifilato ben 8 decimi al padrone di casa Sylvain Guintoli ed oltre 1 secondo a tutti gli altri piloti

Tom Sykes, pilota inglese del Kawasaki Racing Team, si è aggiudicato la Superpole sul circuito di Magny Cours, gara valida per il mondiale SBK 2013. Mr. Superpole, come giustamente viene considerato Sykes, ha rifilato distacchi notevolissimi a tutti gli altri piloti, a partire dal padrone di casa Sylvain Guintoli staccato di oltre 8 decimi di secondo. Dalla terza posizione in poi i distacchi diventano poi abissali, con l’italiano Davide Giugliano dell’Aprilia Althea Racing a +1-341.

In seconda fila troviamo poi Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) distanziato di oltre 1.8 secondi. Un segnale preoccupante visto che Laverty contende il mondiale proprio a Tom Sykes. Ottimo anche il quinto posto di Michel Fabrizio (Pata Honda World Superbike) nonostante i 2.2 secondi di distacco, mentre sesto c’è un positivo Ayrton Badovini (Team Ducati Alstare) anch’egli a 2.2 secondi da Sykes. Soltanto terza fila per Marco Melandri e Chaz Davies (BMW Motorrad GoldBet SBK).

 

Questa la griglia di partenza per quanto riguarda le prime posizioni:

1 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1′39.095

2 S. GUINTOLI FRA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1′39.397 +0.805

3 D. GIUGLIANO ITA Althea Racing Aprilia RSV4 Factory 1′39.933 +1.341

4 E. LAVERTY IRL Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1′40.410 +1.818

5 M. FABRIZIO ITA Pata Honda World Superbike Honda CBR1000RR 1′40.864 +2.272

6 A. BADOVINI ITA Team Ducati Alstare Ducati 1199 Panigale 1′40.926 +2.334

7 M. MELANDRI ITA BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 1′41.361 +2.769

8 C. DAVIES GBR BMW Motorrad GoldBet SBK BMW S1000 RR 1′41.375 +2.783

9 V. PHILIPPE FRA Fixi Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 –

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE