tabs

Pubblicato il - Autore Team Infomotori.com

Targhe alterne a Roma, lunedì 16 stop alle dispari

I livelli di polveri sottili tornano a preoccupare nella capitale. Lunedì 16 gennaio ripartono le targhe alterne a Roma con possibilità di circolazione solo per le targhe pari. Martedì invece si fermano le pari, con le dispari che potrebbero tornare a circolare

Targhe alterne a Roma, lunedì solo pari in circolazione
Tornano le targhe alterne a Roma, a causa dell'elevato livello di smog raggiunto nella capitale, frutto del tempo stabile che non aiuta a ridurre la presenza di polveri sottili nell'aria. Via dunque da lunedì 16 gennaio 2012 al provvedimento delle targhe alterne con cui potranno circolare solo le targhe pari, mentre quelle dispari dovranno necessariamente rimanere in garage.

Ultimo aggiornamento: Targhe Alterne a Roma martedì 17 gennaio

Orari e veicoli sottoposti a provvedimento
Il divieto di circolazione riguarda tutti i veicoli a motore, dalle vetture alle moto, fino ai ciclomotori, che a seconda della targa si vedranno costretti a non poter circolare all'interno della fascia verde cittadina. Il divieto va dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 21. Sono esenti dalle targhe alterne le auto Euro 5, i ciclomotori a 2 ruote e 4 tempi Euro 2, i motocicli Euro 3, le auto elettriche o ibride, oltre a quelle a propulsione a gpl e metano.

Polveri sottili elevate a causa del tempo stabile
Nel dettaglio l'inquinamento nella capitale registrato dalle colonnine dell'Arpa, controllate dal dipartimento ambiente di Roma Capitale, ha raggiunto livelli insostenibili superando i valori limite imposti sia per quanto riguarda il particolato, le famose ormai Pm10, sia per quanto riguarda il biossido di azoto o No2.

Martedì 17 gennaio stop alle targhe pari
Per questo è già stato previsto per il giorno di martedì 17 gennaio 2012 il proseguimento delle targhe alterne, giorno in cui a fermarsi saranno le targhe pari, mentre tutti gli autoveicoli, motoveicoli e motorini con targa dispari non potranno entrare e circolare nella fascia verde della città di Roma, salvo le già citate eccezioni.

La situazione allarmante potrebbe spingere l'amministrazione comunale a prendere in considerazione interventi strutturali come

L'Area C ed Ecopass per il Comune di Milano

mentre incombe anche il già annunciato Sciopero Taxi del 23 gennaio sempre a Roma ed in altre città italiane, dopo il burrascoso stop dei taxi a sorpresa di venerdì 13



: 0 su 5 basata su 0 voti.
X