Incentivi GPL e metano 2017 disponibili fino a esaurimento fondi

Disponibili anche per il 2017 gli incentivi che consentono di trasformare le vetture e renderle alimentate a metano o GPL. Il fondo destinato agli eco-incentivi ammonta a circa 1.807.500 euro.

Gli ecoincentivi per consentire la trasformazione a metano e GPL degli autoveicoli sono disponibili anche nell’anno 2017. Si tratta di una delle misure messe in atto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per ridurre l’inquinamento atmosferico, arrivato a livelli preoccupanti in molte città. L’Iniziativa Carburanti a Basso Impatto – denominata ICBI – tramite lo strumento della Convezione fra Comuni, che annovera il Comune di Parma capofila e altre 674 Amministrazioni comunali aderenti, sta quindi operando per incentivare una mobilità sostenibile più rispettosa dell’ambiente.

Contributi, procedure e finalità sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa a Parma dall’assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Parma Gabriele Folli, dal Presidente del Consorzio Ecogas Alessandro Tramontano e dal dirigente del settore mobilità e ambiente del Comune di Parma Nicola Ferioli.

8 Foto

Il fondo destinato agli eco-incentivi ammonta a circa 1.807.500 euro, mentre le tipologie di contributo erogate sono le seguenti:
Incentivo € 500 (€ 350 a carico del fondo ICBI e € 150 a carico dell’officina richiedente) per installazione impianti GPL su automezzi privati Euro 2- 3 alimentati a benzina
Incentivo € 650 (€ 500 a carico del fondo ICBI e € 150 a carico dell’officina richiedente) per installazione impianti metano su automezzi privati Euro 2 – 3 alimentati a benzina
Incentivo € 750 per installazione impianti GPL su veicoli commerciali Euro 2-3-4-5
Incentivo € 1.000 per installazione impianti metano su veicoli commerciali Euro 2-3-4-5
Incentivo € 750 per installazione impianti GPL su veicoli commerciali con alimentazione diesel
Incentivo € 1.000 per installazione impianti metano su veicoli commerciali con alimentazione diesel

Attualmente è stato impiegato circa il 50% del fondo destinato ai cittadini e circa il 6% del fondo destinato ai veicoli commerciali.

Un approfondimento merita l’iniziativa a favore dei veicoli dual-fuel, che prevede un contributo per le trasformazioni diesel/GPL e diesel/metano con uso combinato dei due carburanti. L’importo delle agevolazioni è di € 750 per le trasformazioni a GPL e 1.000 per quelle a metano. Il progetto, diretto alle aziende o enti pubblici con sede nei Comuni aderenti, dotate di Mobility Manager di Area o di Azienda, che trasformano uno o più veicoli permetterà di sperimentare questo nuovo tipo di alimentazione e soprattutto di eseguire prove di emissioni che potranno essere utilizzate dagli amministratori per i blocchi della circolazione.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/ecologiche/incentivi-gpl-e-metano-2017-disponibili-fino-a-esaurimento-fondi_126591/

Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis