Il nuovo Direttore Marketing di Renault Italia è Biagio Russo

Biagio Russo assume dal 1° settembre l'incarico di Direttore Marketing di Renault Italia. Russo sostituisce Fabrice Crevola che diviene invece Country Operations Director per il Portogallo.

Biagio Russo è stato nominato, con carica effettiva a partire dal 1° settembre, Direttore Marketing di Renault Italia. Nato a Mormanno in provincia di Cosenza, 44 anni, Biagio Russo è in Renault Italia dal 2003. Nell’azienda francese ha ricoperto diverse posizioni e, dal 2014, quella di Brand Manager Renault e Dacia. Biagio Russo sostituisce Fabrice Crevola, che dopo 3 anni in qualità di Direttore Marketing, ricopre dal 1° luglio, il ruolo di Country Operations Director per il Portogallo.

Biagio Russo si è laureato in Economia all’Università La Sapienza di Roma, ed ha conseguito un Master in Marketing strategico presso la Business School de Il Sole 24 Ore a Milano. È entrato in Renault nel 2003, intraprendendo un importante percorso professionale, ricoprendo diversi ruoli all’interno della Direzione Marketing, fra cui Product Executive della gamma D e, successivamente, della gamma C.

Nel 2009 è passato alla Direzione Vendite in qualità di Sales & Quality Manager, per tornare, nel 2011, all’interno della Direzione Marketing come Brand Manager della gamma A+B e Motorsport Manager, coordinando tutte le attività Renault Sport in Italia. Infine, nel 2014, è stato nominato Brand Manager Renault & Dacia, Responsabile delle gamme prodotto dei due brand e del coordinamento di tutte le attività Marketing.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/infoflash/il-nuovo-direttore-marketing-di-renault-italia-e-biagio-russo_145279/

Vuoi tenerti aggiornato su Renault?


Ti stai iscrivendo alla Newsletter di:

OK Ho letto ed accetto l'informativa sulla Privacy ai sensi del D.Lgs. 196/2003


Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis