Dakar 2018 – Nuova vittoria della Peugeot 3008DKR ma ritiro di Loeb/Elena

Una giornata infernale quella di ieri sulla sabbia

L’equipaggio Peterhansel / Cottret, leader della classifica generale, ha ottenuto, in questa difficile quinta giornata di gara in Perù, la terza vittoria di tappa della PEUGEOT 3008DKR Maxi. La coppia Sébastien Loeb / Daniel Elena è stata costretta al ritiro dopo la prima sessione cronometrata, per un urto che ha pregiudicato lo stato di salute di Daniel Elena.

Già in testa alla classifica generale, l’equipaggio Peterhansel / Cottret esce vincente da una quinta tappa che rimarrà impressa nella mente di numerosi concorrenti. Ieri i detentori del titolo hanno messo a segno la loro prima vittoria di tappa dell’anno: un risultato straordinario che permette loro di portare il vantaggio in classifica generale a +31min.

5 Foto

La giornata dell’equipaggio Loeb / Elena, invece, si è ben presto trasformata in un incubo. Dopo una prima sessione in cui si sono insabbiati all’inizio della tappa, la coppia è caduta in una buca per cercare di evitare un altro concorrente fermo su una duna. Dopo questo grave urto, Daniel Elena ha cominciato ad accusare forti dolori a livello dello sterno e del coccige. Hanno dovuto aspettare l’intervento di un camion per permettere alla PEUGEOT 3008DKR Maxi, rimasta comunque intatta, di riprendere il percorso. Daniel Elena (che non riusciva più a stare in posizione seduta) non ha avuto altra scelta se non rinunciare, alla fine del primo tratto cronometrato.

Carlos Sainz e Lucas Cruz hanno fatto un buon lavoro tra le dune e hanno mantenuto un buon ritmo senza correre rischi: arrivati quarti nella tappa, gli spagnoli tallonano ormai Peterhansel / Cottret, in seconda posizione nella classifica generale.

Dopo le disavventure di ieri e dopo avere dormito solo 1 ora e mezza la notte precedente, la coppia Despres / Castera è partita alle h. 4.40 di ieri, come previsto, grazie allo straordinario lavoro dei meccanici e dei tecnici. La fatica si è fatta sentire terribilmente e i 2 uomini hanno commesso qualche errore alla fine del percorso, ma hanno portato a termine la loro missione riportando la vettura a destinazione e cercando di proteggere le spalle dei loro compagni di squadra.

PROSSIMA TAPPA

TAPPA 6 (OGGI, GIOVEDI’ 11 GENNAIO): AREQUIPA > LA PAZ. 758 KM DI CUI 313 KM DI SPECIALE
Questa tappa comprende 2 speciali. La prima, di 200 km di terreno sabbioso, sarà disputata sul suolo peruviano. Prima di attraversare la frontiera con la Bolivia, i concorrenti passeranno su un podio per salutare il pubblico peruviano. La seconda speciale, che prenderà il via dalle rive del lago Titicaca a 3.800 m di altitudine, sarà di 113 chilometri e affronterà l’Altipiano boliviano e altitudini che raggiungono i 4.732 metri. Le piste diventano veloci e richiedono una guida molto attenta.

LO SAPEVI?

La gamma PEUGEOT proposta in Perù comprende un modello che non è venduto in Europa. Si tratta della berlina tre volumi 301, la cui versione ristilizzata, prodotta in Spagna, offre un rapporto qualità/prezzo molto interessante per il mercato peruviano.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/motorsport/dakar-2018-nuova-vittoria-della-peugeot-3008dkr-ma-ritiro-di-loebelena_161874/