Giro di boa al Silk Way Rally – voce agli uomini Peugeot

Peugeot non molla il comando della gara. Tenaci!

Cyril DESPRES, Pilota del Team Peugeot Total,
2° nella tappa #7 / 2° in classifica generale
« Dopo avere passato la prima parte del rally nell’acqua e nel fango, le condizioni meteo sono cambiate radicalmente. Oggi il percorso era completamente asciutto e polveroso. Era difficile vedere la strada, anche lasciando 800 metri di distanza dalla vettura davanti a noi. Per non parlare di quando abbiamo cercato di superare: con tutta quella polvere ci si può ritrovare in un attimo in situazioni abbastanza pericolose. E’ la prima volta che troviamo così tanta polvere in questa prova. Dal punto di vista del terreno, era un po’ come le speciali del Rally di Sardegna del WRC. Anche se era solo una tappa di transizione prima di entrare in Cina, c’era un’atmosfera molto europea. Sono abbastanza soddisfatto della mia giornata. Almeno, non abbiamo fatto grossi errori come ieri, in cui ci eravamo persi con Seb. »

 

3 Foto

Sébastien LOEB, Pilota del Team Peugeot Total,
3° nella tappa 7 / 1° in classifica generale
« Ho passato la maggior parte della speciale davanti, da solo, a fare da apripista. L’aspetto positivo è che non ho subito la polvere, ma ho dovuto trovare la strada senza alcuna traccia precedente. Penso dunque che la difficoltà tra quelli che partivano primi e gli ultimi fosse bilanciata. La parte finale del percorso per noi si è svolta bene. Poiché era una speciale corta, bisognava evitare il minimo errore. Grazie al buon lavoro di Daniel, abbiamo raggiunto quest’obiettivo. Sono abbastanza soddisfatto dei nostri progressi di oggi. »

 

Stéphane PETERHANSEL, Pilota del Team Peugeot Total,
8° nella tappa 7 / 9° in classifica generale (categoria vetture)
« Nessun problema da segnalare per noi in questa speciale. La navigazione era complicata per la prima vettura, soprattutto con l’erba alta, era molto difficile individuare la pista giusta. Abbiamo deciso di fermarci per 2 minuti ad aspettare Sébastien, dopo soli 3,5 chilometri. Poi, abbiamo guidato tranquillamente dietro di lui, fino al traguardo. Siamo già in Cina, ma la strada è ancora molto lunga e possono succedere ancora molte cose. »

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: http://www.infomotori.com/motorsport/giro-di-boa-al-silk-way-rally-voce-agli-uomini-peugeot_141377/