USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Audi A6 e-tron: a Shanghai la berlina tedesca si elettrifica

Al Salone di Shanghai la Casa dei Quattro Anelli presenta il prototipo della A6 del futuro: con la piattaforma modulare PPE può utilizzare batterie fino a 700 km di autonomia

Dopo l’innovativa Q4 e-tron, il marchio Audi ha fatto un ulteriore passo in avanti sulla strada della completa elettrificazione della propria gamma: al Salone dell’auto di Shanghai, il primo a riaprire al pubblico in tempi di pandemia da Coronavirus, la Casa dei Quattro Anelli ha presentato il prototipo dell’A6 del futuro, ovviamente a batterie e con un’inedita piattaforma modulare PPE (Premium Platform Electric) sviluppata insieme a Porsche e destinata a tutti i prossimi modelli in arrivo da Ingolstadt.

Il suo nome? A6 e-tron Concept: rispetto alla berlina che tutti noi conosciamo, questa novità a quattro ruote presenta un design estetico completamente inedito in stile “Sportback”, con tanto di tettuccio allungato e un Cx di resistenza aerodinamica bassissimo pari a 0,22. Le proporzioni, invece, sono praticamente le stesse della A6 “normale”: la lunghezza arriva a 4,96 metri, la larghezza a 1,96 e l’altezza a 1,44 metri.

Audi A6 e-tron concept

La prima novità, quindi, è rappresentata da una ricerca aerodinamica davvero certosina, alla quale contribuiscono gli specchietti virtuali, i cerchi specifici da 22” e delle linee allo stesso tempo filanti e muscolose. L’anteriore, per esempio, è caratterizzato da un’imponente griglia ottagonale sormontata da gruppi ottici a tecnologia Matrix LED dall’aspetto minimale a cui si aggiungono lateralmente delle grosse prese d’aria, che donano quel fare “possente” all’intero veicolo. Al posteriore, invece, spiccano fari OLED che si estendono in larghezza proponendo una firma luminosa innovativa, volta a richiamare il logo dei Quattro Anelli a grafica 3D personalizzabile dal cliente.

Ma non è tutto: sulle fiancate, infatti, trovano posto dei piccoli microproiettori che hanno il duplice scopo di avvisare il guidatore e i passeggeri con messaggi specifici quando è il momento di salire a bordo e di proiettare sul terreno delle segnalazioni per pedoni e ciclisti circa la vicinanza della vettura in quel preciso momento. Anche gli indicatori di direzione sono stati sostituti da delle segnalazioni a LED, mentre i gruppi ottici anteriori possono trasformarsi da strumento intelligente volto a illuminare specifiche parti della strada a “device ludico” quando l’auto è in fase di ricarica, in grado di proiettare di fronte a sè contenuti di vario tipo ai quali interagire attraverso il proprio smartphone.

Audi A6 e-tron concept

La nuova Audi A6 e-tron Concept, come abbiamo detto, sarà costruita sull’inedita piattaforma modulare per vetture elettriche PPE con tecnologia a 800 Volt, visibile lateralmente con una base di colore nero che indica la posizione del pacco batterie. Durante la presentazione di Shanghai è stata annunciata come un’architettura molto versatile e adattabile a più veicoli e a molteplici configurazioni, con singolo motore elettrico al posteriore oppure con più unità elettrificate posizionate su entrambi gli assali in modo da ottenere la trazione integrale.

Per quanto riguarda la A6 e-tron Concept, la scelta degli ingegneri di Ingolstadt ha puntato su una powertrain a doppio motore elettrico da 476 cavalli e 800 Nm di coppia massima, in abbinamento a una batteria da 100 kWh che promette un’autonomia massima nel ciclo di utilizzo WLTP di circa 700 km. La ricarica? In corrente continua fino a 270 kW, utile a recuperare 300 km in 10 minuti e per passare dal 5 all’80% di energia in meno di mezzora.

Le altre caratteristiche di questo Concept sono le sospensioni a cinque bracci per l’avantreno e sistema multi-link al posteriore di tipo pneumatico adattivo, assieme a una vernice speciale della carrozzeria in Argento Heliosilver che mette in risalto le forme dell’A6 e-tron ma dissipa anche il calore nell’abitacolo durante l’estate riflettendo i raggi solari… il che permette un minor utilizzo del climatizzatore a tutto vantaggio dell’efficienza energetica. Sarà veramente questa la nuova A6 del futuro? C’è da dire che la piattaforma PPE allestirà modelli di segmento D, E ed F con carrozzeria berlina, Sportback e SUV pronti per essere presentati entro la fine del 2022 sia in Cina che in Europa: aspettiamoci quindi di rivederla molto, molto presto…

Audi A6 e-tron concept

TAGS:
TUTTO SU Audi A6
Articoli più letti
RUOTE IN RETE