USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Audi Q4 e-tron: il nuovo SUV elettrico (anche Sportback) da 520 km di autonomia

Look aggressivo e imponente, tre varianti di powertrain fino a 299 cavalli, trazione posteriore o integrale e due tagli di batterie: da 52 oppure da 77 kWh

A due anni di distanza dal concept visto per la prima volta al Salone di Ginevra 2019, il prossimo capitolo della famiglia e-tron del marchio Audi è finalmente realtà: nella serata di ieri, infatti, la Casa dei Quattro Anelli ha tolto i veli alla versione definitiva della Q4 e-tron, che sarà disponibile sia nella versione “tradizionale” che in quella Sportback con carrozzeria da SUV Coupé. Le sue peculiarità? Tre varianti di powertrain progressivamente sempre più potenti su trazione posteriore o integrale e con batterie da 52 o 77 kWh, oltre che un design innovativo… e scultoreo. Ma facciamo un passo alla volta…

AUDI Q4 e-tron: COMPATTA, AGGRESSIVA E SPAZIOSA

Partiamo con il raccontare la nuovissima Audi Q4 e-tron proprio dalla sua estetica: rispetto agli altri modelli della famiglia “elettrificata” del brand tedesco, il nuovo SUV a batterie di Ingolstadt propone un frontale muscoloso e definito da un’enorme griglia centrale chiusa a forma ottagonale che continua ai lati con i gruppi ottici Full LED (a richiesta a tecnologia Matrix), oltre che da un paraurti con prese d’aria laterali e dalla specifica piastra per la protezione del sottoscocca.

Audi Q4 e-tron 2021

Il cofano è molto corto mentre le fiancate proseguono il look muscoloso e imponente sia con le specifiche nervature nella parte bassa delle portiere sia con gli enormi passaruota sede dei cerchi da 19 o 20 pollici. La parte terminale della vettura, invece, si differenzia a seconda della versione presa in considerazione: la Q4 e-tron “standard” continua con una linea di cintura alta, mentre la Sportback si chiude con il tettuccio più basso che si ricollega all’alettone il quale, a livello aerodinamico, fornisce circa 12 km di autonomia aggiuntiva.

Lunga 4,58 metri, larga 1,86, alta 1,63 e con un passo di 2,76 metri, la nuova Audi Q4 e-tron si mostra sì compatta ma allo stesso anche spaziosa, grazie a una piattaforma MEB dal bagagliaio con capacità di 520 Litri (535 per la Sportback) estendibile fino a 1.490 Litri (1.460 per la Sportback) nel caso in cui si decida di ripiegare la fila di sedili posteriori. Ottima anche l’efficienza aerodinamica, garantita da un Cx pari a 0,28 per la “standard” e 0,26 per la Sportback, a tutto vantaggio dei consumi e della percorrenza massima con una singola ricarica.

Audi Q4 e-tron 2021

AUDI Q4 e-tron: TECNOLOGIA SENZA COMPROMESSI

Entrando nell’abitacolo, l’obiettivo degli ingegneri Audi è stato quello di creare un’abitabilità da SUV Premium di categoria superiore con una tecnologia a disposizione di pilota e passeggeri da riferimento per il settore delle vetture elettrificate. Un’ambizione perfettamente centrata grazie a una plancia moderna nella quale spiccano il Virtual Cockpit da 10,25” con AR Creator – l’head-up display a realtà aumentata e campo d’azione di 70° – e il sistema infotainment su piattaforma MIB3 con schermo touchscreen da 10,1” o 11,6” a seconda dell’allestimento prescelto.

Quest’ultimo fornisce tutte le più importanti funzionalità delle Audi di ultima generazione, come la compatibilità con i sistemi Apple CarPlay e Android Auto e il navigatore con “e-tron route planner” per la programmazione delle soste per la ricarica della powertrain. Tali servizi, inoltre, saranno gestibili anche attraverso gli specifici tasti a sfioramento presenti sul nuovo volante, tra l’altro rivestito come tanti altri particolari di plancia e sedili con materiali riciclati ed eco-sostenibili.

Audi Q4 e-tron 2021

Per quanto riguarda gli ADAS, il pacchetto messo a punto da Audi comprende una dotazione hardware capace di monitorare qualsiasi movimento della vettura su strada: all’anteriore sono presenti un radar e una telecamera, affiancata da altre quattro a livello perimetrale, da due radar posteriori e da otto sensori con tecnologia a ultrasuoni. Questi danno vita ad aiuti intelligenti per la guida semi-autonoma, come la frenata d’emergenza, il cruise control adattivo, l’avviso di superamento della corsia e l’anticipazione di un possibile pericolo dietro a curve strette o in zone con limiti di velocità particolarmente restrittivi.

AUDI Q4 e-tron: EFFICIENZA AD ELETTRONI

Lato motorizzazioni, la nuova Audi Q4 e-tron debutterà nei concessionari con una powertrain a tre potenze specifiche, che identificheranno altrettante versioni della vettura in questione. La base di partenza sarà la Q4 35 e-tron con singolo motore elettrico al posteriore da 170 cavalli, affiancata dalla Q4 40 e-tron da 204 cavalli e dalla più potente Q4 50 e-tron Quattro a doppio motore ad elettroni da 299 CV su entrambi gli assali, che quindi potrà contare sulla celebre trazione integrale della Casa di Ingolstadt.

Audi Q4 e-tron 2021

Ogni versione di questo SUV sarà legata a una tipologia di pacco batterie: la “35” sarà l’unica a contare sugli accumulatori meno capienti da 52 kWh (fino a 350 km di autonomia), mentre le altre due saranno equipaggiate con le batterie da 77 kWh posizionate sotto il pianale con una percorrenza massima di ben 520 km calcolati nel ciclo di utilizzo WLTP (488 nel caso della variante Sportback).

I sistemi di ricarica, in questo caso, prevedono l’utilizzo del caricabatterie di bordo da 11 kW in corrente alternata (7,4 kW per la “35”) oppure la tecnologia “fast charge” a 125 kW con le colonnine pubbliche a corrente continua. Per incrementare l’autonomia complessiva, inoltre, è possibile acquistare l’optional della pompa di calore supplementare, mentre in fatto di consumi la Casa dei Quattro Anelli assicura dei valori che oscillano tra 18,7 kWh e 19,9 kWh ogni 100 km (fino a 20,9 kWh per la Sportback) a seconda della versione di powertrain presa in considerazione.

Audi Q4 e-tron 2021

AUDI Q4 e-tron: PREZZI E ALLESTIMENTI

Il debutto sul mercato italiano della nuova Audi Q4 e-tron avverrà nel mese di giugno per il modello con carrozzeria tradizionale ed entro l’estate per la versione Sportback. I prezzi, invece, non sono ancora stati ufficializzati, ma possiamo farci un’idea grazie al listino previsto per la Germania: la Q4 35 e-tron partirà da 41.900 Euro (43.900 Euro per la Sportback), la Q4 40 e-tron salirà a 47.500 Euro (49.500 Euro per la Sportback), mentre la top di gamma Q4 50 e-tron alzerà l’asticella fino a 52.900 Euro (54.900 Euro per la Sportback).

Ma non è tutto: l’arrivo in Europa di questo SUV porterà con sè anche due serie limitate, denominate rispettivamente Elegant Edition One e Progressive Edition One. Per entrambe il sovrapprezzo rispetto al listino sarà di 6.195 Euro, ma mentre l’ultima si caratterizzerà per i dettagli del noto allestimento S Line, la prima porterà in dote i cerchi da 21”, i vetri oscurati e i fari a tecnologia Matrix LED, parte dell’inedita firma luminosa DRL (Driving Light Signature) con quattro grafiche selezionabili direttamente dal sistema infotainment.

Audi Q4 e-tron 2021

TAGS:

Sponsor

Nuova SEAT Ibiza
Nuova SEAT Ibiza
OFFERTA Nuova SEAT Ibiza anche ibrida. Cambia ritmo alla tua città.

Sponsor

Nuova SEAT Ibiza
Nuova SEAT Ibiza
OFFERTA Nuova SEAT Ibiza anche ibrida. Cambia ritmo alla tua città.

Sponsor

Nuova SEAT Leon
Nuova SEAT Leon
OFFERTA Nuova SEAT Leon FR con fari 100% LED e cerchi da 18”.
TUTTO SU Audi Q4
Articoli più letti
RUOTE IN RETE