BMW Serie 4 Coupè foto spia della variante Alpina

La BMW Serie 4 Coupè è stata svelata di recente ma il muletto sorpreso sulle strade tedesche è una variante con marchio Alpina, dotata si presume di cavalli extra ed un impianto frenante maggiorato

Il nostro fotografo spia ha immortalato durante i collaudi su strada in Germania una BMW Serie 4 Coupè mentre era impegnato nei test di affidabilità, come di routine. La particolarità di questo prototipo è che, essendo stata svelata da poco la BMW Serie 4 Coupè, possiamo apprezzare il fatto che questa variante sia probabilmente quella marchiata Alpina. Da sempre infatti il costruttore tedesco propone vetture basate sui modelli della Casa di Monaco, una collaborazione storica vecchia ormai di decenni.

Come vediamo, sul bagagliaio potrete notare la sigla 435i, ovvero la versione che adotta il motore 3.0 litri 6 cilindri TwinPower Turbo da 306 CV. Tuttavia il fatto che questo mulotipo adotti quattro terminali di scarico ci permette di ipotizzare che la potenza di questa BMW Serie 4 Coupè Alpina sia decisamente maggiore del normale, come da tradizione Alpina, un marchio che da sempre fa della potenza il suo punto forte.

Per essere più adeguata alle rinnovate e migliorate prestazioni del motore, la BMW Serie 4 Coupè in questione monta un impianto frenante modificato grazie a pinze Alpina (il logo si vede benissimo) e dischi baffati. Mancano le consuete appendici aerodinamiche ma questo è un dettaglio di poco conto visto che Alpina potrebbe effettuare questi test semplicemente per trovare nuove soluzioni sulla meccanica, per poi lavorare sulle appendici in un secondo momento.

ARTICOLI CORRELATI