USATA
cerca auto nuove
NUOVA

BMW X2: con la M Mesh Edition il SUV-Coupé tedesco diventa sportivo

Livrea racing d'ispirazione motorsport, cerchi in lega con trattamento bicolore e tanti particolari unici che la rendono ancora più aggressiva: ecco a voi la BMW X2 M Mesh Edition in versione speciale

Una nuova versione della BMW X2 è stata presentata in questi giorni dal marchio tedesco: si tratta della sportivissima M Mesh Edition, che si basa sulla M Sport X e che propone tanti dettagli di forte ispirazione dal mondo delle corse, tra cui la sua livrea con strisce racing a contrasto, la mascherina frontale specifica e i cerchi in lega a doppia tinta.

Come potete vedere dalle foto presenti nella gallery a corredo di questo articolo, il “piccolo” SUV-Coupé della Casa dell’Elica riceve con questa versione speciale un “boost” di sportività che non passerà certamente inosservato, grazie al colore di fondo della carrozzeria Brooklyn Grey impreziosito da bande colorate arancioni posizionate sul cofano e sulla parte inferiore delle fiancate. Oltre a ciò, la X2 M Mesh Edition potrà contare su una griglia “a doppio rene” dal design unico, un paraurti anteriore ridisegnato e fari con tecnologia a LED, a cui vanno aggiunti i cerchi in lega da 19 o 20 pollici realizzati con una doppia tonalità che trae ispirazione dalla livrea generale del veicolo.

BMW X2 Mesh Edition 2020

Quest’ultima potrà essere scelta tra quattro colori metalizzati: il già citato Brooklyn Grey, l’Alpine White, il Phytonic Blue e il Sunset Orange. Ognuna di esse sarà impreziosita da dettagli specifici in Frozen Black-Brown, come la sezione inferiore del paraurti, i gusci degli specchietti retrovisori e i brancardi. Lo stesso trattamento cromatico è stato riservato anche agli interni, dove spiccano i sedili sportivi in pelle e un’illuminazione ambientale del tutto particolare ma in linea con l’ispirazione “racing” voluta dagli ingegneri della BMW.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la BMW X2 M Mesh Edition verrà resa disponibile con tre propulsori benzina, due a diesel e uno con tecnologia ibrida plug-in, lo stesso della versione xDrive25e della X2 “normale”. Quest’ultimo è caratterizzato da un’unità elettrica da 224 cavalli e 385 Nm di coppia massima, capace di un consumo pari a 1,9 L / 100 km e di un valore di emissioni di CO2 stabile sul valore di 43 g/km. A seconda del propulsore scelto, la BMW X2 M Mesh Edition potrà essere equipaggiata con cambio manuale o con lo Steptronic automatico, oltre che con trazione anteriore o integrale. La sua disponibilità? Per il momento solo in Germania dal mese di novembre 2020, con un prezzo di 1.500 Euro superiore rispetto alla variante M Sport X.

BMW X2 Mesh Edition 2020

TUTTO SU BMW X2
Articoli più letti
RUOTE IN RETE