USATA
cerca auto nuove
NUOVA

BMW X4

Nel 2014 debutta l'inedita BMW X4, crossover sportiva derivata dalla BMW X3 così come la lussuosa X6 prende a prestito la meccanica della BMW X5

BMW X4 arriva nel 2014 su base X3
Il successo della BMW X6 apre la strada ad una variante di dimensioni ridotte. Così come la BMW X6 deriva dalla meccanica della BMW X5, l’aggressiva crossover X4 prende a prestito buona parte della meccanica della BMW X5. Il design della vettura si annuncia filante e sofisticato: il filone stilistico intrapreso con la recente, aggressiva BMW Serie 3 dovrebbe essere esteso con successo alla nuova SAV (Sport Activity Vehicle) della casa tedesca. L’abitabilità sarà per quattro persone,con i due passeggeri posteriori costretti a qualche rinuncia. Questa considerazione si basa sullo spazio non certo sovrabbondante a disposizione dei passeggeri posteriori della X6, nonostante le dimensioni esterne a dir poco generose. Il piacere di guida sarà in ogni caso la principale preoccupazione dei tecnici BMW: la X4 promette una precisione sul veloce ed una reattività nei cambi di direzione sconosciute alle rivali appartenenti al segmento dei SUV premium di medie dimensioni.

Potenti propulsori a quattro e sei cilindri per la BMW X4
Vediamo insieme quali motori dovrebbero ipoteticamente spingere la futura BMW X4. Partendo dal fatto che la X4 si basa sulla meccanica della BMW X3, i motori saranno gli stessi, senza ombra di dubbio. Rimane da chiarire se la X4 disporrà di tutti i propulsori della X3 o, più probabilmente, adotterà solo le unità più potenti ed esclusive. L’offerta di motori a benzina della BMW X3 è formata dalla 20i da 185 cavalli, dalla 28iA da 245 cavalli e dalla 35iA forte di 306 puledri. Per quanto concerne le motrizzazioni a gasolio, la X4 potrebbe montare il 2.0 da 118 cavalli 18d proposto anche nello step di potenza da 184 cavalli (20d). Al top della gamma troviamo i tre litri diesel sovralimentati della 30dA (258 cavalli) e 35dA (313 cavalli).

TUTTO SU BMW X4
Articoli più letti
RUOTE IN RETE