USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Fiat Topolino compie 80 anni

Nata come veicolo economico per permettere agli italiani di spostarsi, la Fiat Topolino è un'auto che ha fatto la storia. Per festeggiare l'80° anniversario della Fiat Topolino, a Torino saranno presenti 250 vetture.

Fiat Topolino (8)

Una foto d’epoca della Fiat Topolino

Nata il 15 giugno 1936, la Fiat Topolino viene progettata con l’idea di motorizzare gli italiani con una vettura economica. Dopo una serie di progetti e tentativi non riusciti, viene affidato il lavoro all’ingegnere Dante Giacosa. Giacosa introduce alcune innovazioni tecniche utili al funzionamento e alla riduzione di peso della vettura. Ad esempio il radiatore è posto sopra il motore per risparmiare la pompa dell’acqua, il telaio è semplice con due travi a V dall’anteriore al posteriore e il motore 4 cilindri è con valvole laterali. Inoltre l’alimentazione della benzina era a gravità e la lubrificazione avveniva tramite una rudimentale pompa dell’olio con la sola funzione di portata, mentre il lubrificante veniva distribuito ai vari organi meccanici del propulsore per sbattimento, ovvero dal movimento degli organi stessi.

Inizialmente si voleva chiamare la vettura “Topolino”, come il famoso personaggio Disney, ma alla fine il nome fu Fiat 500 “Topolino”. La prima versione fu la 500 balestra corta che era disponibile come berlina due porte e berlina due porte trasformabile con tetto apribile. Le successive versioni furono: 500 balestra intera, 500 B, e 500 C. La Fiat Topolino, pur non essendo adatta, è entrata anche nell’esercito. Nel 1936 venne acquisita dal Regio Esercito, sia a balestra corta che a balestra intera, come mezzo di collegamento nei comandi cittadini, e durante la seconda guerra mondiale, venne utilizzata anche al fronte. La macchina Topolino aveva un motore a 4 cilindri in linea a corsa lunga con una cilindrata di 569 cm³. La potenza era di 13 CV con 32,4 Nm di coppia. Il cambio era a 4 marce e il peso era di 535 kg. La velocità massima raggiungeva gli 85 km/h.

Ora, dopo 80 anni, la  Topolino Fiat torna al Lingotto. A Torino, per festeggiare questo compleanno, ci saranno ben 250 Fiat Topolino, costruite tra il 1936 ed il 1955, che arriveranno da 14 Paesi europei. Questo incontro è stato organizzato dal Topolino Autoclub Italia e dal Club Topolino Fiat Torino con la partecipazione della Federazione Europea Topolino Club. Dal 16 al 19 giugno, oltre al raduno delle 250 Fiat Topolino, ci saranno anche: una mostra di 80 ex libris dedicati al mondo della Topolino, la visita in Topolino alle residenze sabaude e quella allo Juventus Stadium. Inoltre non mancheranno momenti di design, moda, food, arte, musica, cultura e sport. Nella giornata di sabato 18 giugno, le auto saranno in esposizione presso Piazza Vittorio, con una festa a tema e musica fox-trot, lindy hop e boogie-woogie. La manifestazione è gratuita.

TUTTO SU Fiat Topolino
Articoli più letti
RUOTE IN RETE