USATA
cerca auto nuove
NUOVA
Speciale Infomotori

Jeep Renegade e Compass ibride plug-in 4xe “First Edition”

La prossima estate le concessionarie Jeep accoglieranno le nuove versioni della Renegade e della Compass, parte della gamma 4xe e dotate di motore ibrido plug-in

Anche il marchio Jeep si è convertito all’elettrico: dal 22 gennaio, infatti, sul sito del brand americano è possibile osservare le nuove versioni della Renegade e della Compass, facenti parte della gamma 4xe con motorizzazioni ibride plug-in (PHEV). Una mossa che si concretizzerà definitivamente quest’estate, quando i due modelli in questioni arriveranno nelle concessionarie con l’esclusiva “First Edition”, che coniuga prestazioni di tutto rispetto (fino a 240 cavalli) e una maggior sicurezza (4×4 sempre disponibile) con un impatto ambientale davvero contenuto (fino a 50 km di guida in modalità elettrica ed emissioni di CO2 inferiori a 50 g/km).

EDIZIONE A TIRATURA LIMITATA

Le nuove Jeep Renegade e Compass della gamma 4xe ibrida saranno, quindi, lanciate nella speciale versione “First Edition”, ordinabile solamente dai clienti italiani che confermeranno il loro interesse all’acquisto (entro il 9 marzo) attraverso la pagina web dedicata. Questa edizione sarà disponibile in due configurazioni: Urban e Off-Road, con un ricco pacchetto elettronico che comprenderà anche gli indispensabili sistemi di assistenza alla guida.

Scendendo nei dettagli, la First Edition dei nuovi modelli Jeep portà contare su un’unità da 240 cavalli complessivi, erogati dal lavoro congiunto tra il motore turbo benzina 1.3 Litri (che agisce sull’asse anteriore) e quello elettrico, che invece aziona le ruote posteriori. Quest’ultimo può essere alimentato da una batteria ricaricabile durante la guida oppure attraverso la ricarica esterna con il sistema Wallbox, che comprende anche il cavo specifico in dotazione. Si tratta di una soluzione “plug&play”, con una potenza di 3 kW e un tempo di ricarica di 3 ore e mezzo.

Le prestazioni, in ogni caso, saranno eccellenti: lo 0-100 km/h sarà coperto in circa sette secondi, mentre le emissioni di CO2 saranno inferiori a 50 g/km, con una velocità massima di 130 km/h in modalità elettrica e 200 km/h in modalità ibrida. Ben distinti i vari “driving mode”: Ibrido, Full Electric, E-save, ma anche Sport, Eco coaching e Smart charging, per una ricarica intelligente gestibile addirittura dallo smartphone.

SPORTIVA E URBANA OPPURE VOTATA ALLO STERRATO?

Le prossime Jeep Renegade e Compass 4xe “First Edition” potranno essere configurate nell’allestimento Urban, dal look sportivo ed elegante allo stesso tempo, oppure in quello Off-Road, con prestazioni 4×4 Trail Rated che assicurano il massimo piacere di guida in fuoristrada. La dotazione, come da tradizione Jeep, sarà di altissima qualità: cerchi da 19 pollici (Urban) e da 17 pollici (Off-Road), fari ad alta visibilità full LED, sistema Uconnect NAV da 8,4 pollici con touchscreen assieme al display TFT da 7 pollici che fornirà tutte le informazioni utili a bordo.

Per quanto riguarda i sistemi di aiuto alla guida, le First Edition saranno provviste di Blind Spot, telecamera posteriore, Park Assist, sensori di parcheggio, Keyless go con Passive entry, specchi retrovisori elettrici e cavo Mode 3 per la ricarica pubblica. Cinque, invece, saranno le colorazioni disponibili per entrambi i modelli: Carbon Black, Alpine White, Granite Crystal, Blue Shade e Sting Grey. Il prezzo? Identico per entrambe le configurazioni: a partire da 40.900 Euro per Renegade e a partire da 45.900 Euro per Compass.

ARTICOLI CORRELATI
Speciale Infomotori
Speciale Infomotori
Live Streaming
TUTTO SU Jeep Renegade
Sponsor
RUOTE IN RETE