La Chevrolet Cruze fa due doppiette a Monza nel WTCC e fugge da Seat e BMW!

Dominio Cruze nella gara di Monza del WTCC, trionfo che consente alle vetture Chevrolet di allungare in testa alla classifica davanti a Seat e BMW

A Monza le Chevrolet Cruze hanno travolto la concorrenza, conquistando per ben due volte i primi posti sul mitico circuito italiano. Rob Huff ha vinto entrambe le corse, diventando così uno dei tre piloti a raggiungere questo risultato in un unico evento nella storia del WTCC. Il doppio trionfo gli consente di aumentare il vantaggio nella classifica provvisoria piloti, dove precede i compagni di squadra Yvan Muller,  secondo in entrambe le gare, e Alain Menu, che ha avuto un fine settimana meno entusiasmante a causa di un contatto in Gara 1, e che tuttavia è riuscito a rimontare fino a un ottimo 5° posto in Gara due, dopo essere partito in fondo alla griglia.
I risultati i dimostrano la competitività raggiunta dalla Cruze 1.6 turbo e consentono a Chevrolet di guidare con un certo vantaggio la Classifica Costruttori dove Seat e BMW devono già inseguire, mentre la Volvo sembra già tagliata fuori per la vittoria finale. . Con le vetture azzurre in testa, i piloti Chevrolet hanno corso una gara divertente, combattendo per la vittoria ma lasciando sempre in primo piano gli interessi del marchio e di RML.
Ecco le dichiarazioni dei protagonisti.

Rob Huff (1° / 1°):Sono ovviamente entusiasta di questo risultato. E’ fantastico vincere entrambe le gare e avere un vantaggio così grande in classifica. Ora potrò cercare di prendere punti preziosi in ogni corsa. Ero già molto felice dopo Gara 1, c’è stata una bella lotta con Alain, ci siamo anche toccati alla Ascari, ma alla fine sono riuscito a mantenere il comando e a vincere. In Gara 2 sono partito bene, superando Monteiro, anche se ha frenato un po’ in ritardo alla prima chicane. Poi c’era Yvan che andava molto veloce alla Ascari e riusciva a sfruttare al massimo la scia, per cui non è stato facile mantenere il comando. A un certo punto sono finito un po’ sullo sporco, così ho dovuto anticipare la frenata e Yvan mi ha toccato senza volerlo, poi mi ha lasciato in prima posizione.

10 Foto

Yvan Muller (2° / 2°):In Gara 1, Alain è riuscito a sorpassarmi e a lottare con Rob. A un giro dalla fine, Alain è uscito da una curva un po’ più lentamente e mi ha chiuso, purtroppo ci siamo toccati. Mi spiace che sia finito sulla sabbia. In Gara 2 ho fatto del mio meglio ma Rob continuava a stare all’interno ed era impossibile superarlo all’esterno con la stessa vettura. Ci siamo toccati quando ha anticipato la frenata all’ingresso della Parabolica, ci sono rimasto di sasso! Non sono felice del secondo posto ma va bene per Chevrolet e per la classifica. Continuerò a lottare nelle prossime gare e sfrutterò tutte le occasioni.

Alain Menu (ritirato / 5°):In Gara 1 sono riuscito a superare Yvan e a lottare per il primato con Rob. Ci siamo divertiti! Purtroppo a un certo punto ho bloccato l’anteriore e l’ho toccato leggermente, ma senza conseguenze. Peccato che Yvan mi abbia toccato al penultimo giro quando l’ho chiuso. So che non lo ha fatto apposta, ma alla fine sono io ad avere avuto la peggio … Partendo in fondo in Gara 2 sapevo di avere poche speranze. Ho fatto un’ottima rimonta e sono riuscito a finire 5°, ho conquistato punti preziosi ma non sono molto soddisfatto del risultato complessivo di questo week-end. Comunque, la stagione è lunga e tutto è ancora possibile.”
Eric Nève: “Un altro grande risultato di squadra con due doppiette in due gare. E’ un sogno sia per Chevrolet che per Rob. La nostra vettura è la più competitiva in questo momento ma tra poco anche i concorrenti disporranno dei motori turbo, quindi non possiamo tirare i remi in barca. Dal punto di vista sportivo, le due gare sono state molto stressanti, ma abbiamo deciso di lasciare liberi i piloti di giocarsela, senza ordini di scuderia. E’ meglio per lo spettacolo e siamo felici del chiaro vantaggio in Classifica Costruttori


RISULTATI GARA 1 MONZA

1. R Huff                  Chevrolet Cruze                   9 giri in 18m07s398
2  Y Muller               Chevrolet Cruze                   + 1s291
3. T Monteiro            SEAT León TDI                     + 4s239
4. N Michelisz          BMW 320 TDI                         + 4s269
5  T Coronel             BMW 320 TD                         + 4s499
9  D O’Young           Chevrolet Cruze                     + 10s506

RISULTATI GARA 2 MONZA
1. R Huff                  Chevrolet Cruze                   9 giri in 18m10s032
2  Y Muller               Chevrolet Cruze                   + 0s242
3. M Poulsen            BMW 320 TD                         + 3s559
4. T Monteiro            SEAT León TDI                     + 6s211
5  A Menu                Chevrolet Cruze                   + 8s896
6  D O’Young           Chevrolet Cruze                     + 10s089

CLASSIFICA PILOTI DOPO GARA 6 (SU 24)
1. R Huff (Chevrolet), 120 punti;
2. Y Muller (Chevrolet), 84;
3. A Menu (Chevrolet), 79;
4. T Monteiro (SEAT), 58;
5. G Tarquini (SEAT), 52; ecc…

CLASSIFICA COSTRUTTORI DOPO GARA 6 (SU 24)
1. Chevrolet, 242 punti;
2. SEAT, 150;
3. BMW, 132;
4. Volvo, 40.

PROSSIMA GARA: Gara 4, Ungheria, Hungaroring Budapest, 3-5 giugno 2011.

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/auto/la-chevrolet-cruze-fa-due-doppiette-monza-nel-wtcc_44427/

Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis