Mercedes AMG C63 Coupé 2018, pronti all’evoluzione

Una delle icone della Stella si proietta verso il futuro, con un facelift pensato per limare dettagli esterni ed aggiornare i contenuti interni. La nuova Mercedes AMG C63 Coupé debutterà nel 2018, ma la vera notizia è che lo farà contemporaneamente alla Classe C standard.

Mercedes torna al lavoro su uno dei capisaldi della propria tradizione, la Classe C. Nello specifico, il nostro fotografo è riuscito ad immortalare una Mercedes AMG C63 Coupé durante alcuni collaudi: la linea di proiettori e sovrastrutture verrà rivista, al pari degli interni, ma il cuore della parte tecnica dovrebbe rimanere invariato. Arriviamo così al facelift del 2018, che interesserà tutta la Classe C di Mercedes per quanto riguarda il nuovo sistema di infotainment oltre a diversi accorgimenti per favorire la guida assistita.

Diffusori e terminali di scarico verranno implementati attraverso nuove conclusioni tratte in galleria del vento, con un trattamento simile per la griglia frontale che si presenterà in una veste più affilata. Per quanto riguarda il propulsore nulla vieta ad AMG di fornire il ben noto V8 biturbo da 4.0 litri equipaggiato anche -nella sua versione più estrema- sulla Merceces AMG GT R, sulla quale riesce a raggiungere ben 585CV e 700Nm di coppia massima.


Sui modelli attualmente in commercio
il V8 viene allestito in due step di potenza: i 476CV della vettura in versione base diventano 510CV sulla S, non cambia invece la trasmissione affidata all’automatico con convertitore di coppia 7G Tronic di seconda generazione. Il prezzo ovviamente non è stato ancora annunciato, se dovesse mantenersi su valori di adesso dovrebbe essere attorno agli 85.000€.

 

ARTICOLI CORRELATI