Mini Coupe JCW con Kit GP

Il marchio britannico di BMW sta ancora mettendo a punto la versione finale della Mini Cooper JCW GP da 218 CV, ma inizia già a testare il pacchetto sportivo anche sulla versione coupè John Cooper Works, come vediamo in queste foto spia del modello

Mini JCW Coupé versione GP
Aria di edizioni finali in casa Mini, che si prepara a celebrare l’uscita di produzione della seconda generazione della Mini Cooper con una versione davvero sportiva in grado di presentarsi come top di gamma prima del debutto del nuovo modello. Nel frattempo il marchio britannico del gruppo BMW sta testando sul circuito del Nurburgring il medesimo pacchetto di modifiche, applicato però alla nuova Mini Coupé JCW, catturata in questa versione ancora camuffata dal nostro fotografo spia.

Spiata al Nurburgring
Si tratta ancora di una fase embrionale della realizzazione, come possiamo vedere dalle minime camuffature che riguardano esclusivamente il diffusore posteriore. A questo si aggiungeranno mirati interventi di riduzione del peso utilizzando materiali leggeri e modifiche al motore e agli scarichi per aumentare la potenza complessiva della Mini Coupé, già dotata della versione John Cooper Works.

Fibra di carbonio e motore da 218 CV
Il risultato potrebbe esser dunque molto vicino a quello ottenuto per la capostipite della gamma che verrà presentata a maggio durante l’evento Mini United, ospitato in Francia a Le Castellet, nell’esclusiva versione Mini JCW GP II da 218 CV, sfruttati al massimo grazie alla riduzione del peso mediante l’uso della fibra di carbonio.

Novità anche negli interni, che sicuramente presenteranno il meglio delle soluzioni sportive a disposizione della casa automobilistica inglese. Ancora non sappiamo se anche la versione Coupé verrà presentata al Mini United, o se verrà invece svelata successivamente ad un Salone dell’Auto, vista la sua più recente elaborazione

 

ARTICOLI CORRELATI