Nuove foto spia della elettrica BMW i3

BMW i3, compatta elettrica della casa bavarese, prosegue i test nei dintorni di Monaco di Baviera dopo essere stato presentato al Salone di Tokyo 2011 in versione concept

Foto spia della BMW i3 all’Artico
La nuova generazione di vetture elettriche sviluppate dalla casa tedesca BMW avrà come primo esponente la compatta BMW i3, proseguono infatti a ritmo sostenuto i test, come testimoniano le foto spy raccolte dal nostro inviato nei pressi di Monaco di Baviera, dove si trova la sede principale del gruppo BMW. Tuttavia rispetto alla versione concept presentata nel corso del 2011 soprattutto ai saloni di Francoforte e Tokyo, il muletto in fase di test è leggermente cambiato e presenta qualche lieve novità, come le portiere sia dal lato del guidatore che del conducente, che appaiono leggermente più ampie e abbastanza simili a quelle della MINI Clubman.

BMW i3 la citycar ecologica
La BMW i3 è una vettura totalmente elettrica che ben si adatta ai nuovi criteri di mobilità sostenibile, e che dovrebbe essere immessa sul mercato ad un prezzo inferiore ai 40.000€. “Questo concetto automobilistico fa uso di un’architettura nuova e di tutti i potenziali offerti dal progetto. È la prima automobile premium con motore elettrico del mondo”, afferma Andreas Feist, responsabile progetto automobilistico BMW i3.

Primi dati tecnici della ecologica BMW i3
La potenza della BMW i3 è di 170 CV e la coppia massima arriva a 250 Nm, grazie al motore elettrico montato sull’asse posteriore che permette alla i3 di avere un comportamento agile e divertente una volta seduti al posto di guida. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in poco meno di 8”.

Video spia BMW i3 durante i test invernali al Circolo Polare Artico

ARTICOLI CORRELATI