Opel Insignia foto spia dei nuovi muletti

La nuova generazione di Opel Insignia si prepara al debutto ma nel frattempo il nostro fotografo spia è riuscito a scovarne un muletto nell'Europa settentrionale, mentre questo era impegnato nei consueti test in prossimità del Circolo Polare Artico

Il nostro fotografo spia ci ha inviato nelle scorse ore le prime immagini rubate che ritraggono un muletto della nuova generazione di Opel Insignia. Il prototipo di Opel Insignia sorpreso dal nostro inviato nei pressi del Circolo Polare Artico è caratterizzato, come ben visibile dalle immagini, da una strana protuberanza presente sul cofano, mentre per il resto no si evidenziano differenze rispetto al modello attualmente in commercio.

La Opel Insignia è presente sul mercato auto sin dal 2008 ma lo scorso anno, nel 2013, è stata sottoposta ad un lieve restyling. La nuova generazione dunque non dovrebbe essere attesa prima del periodo compreso tra la fine del 2015 e l’inizio del 2016. In merito però non si hanno, al momento, alcune informazioni ufficiali, pertanto le nostre sono mere supposizioni.

La nuova Insignia, stando a quanto annunciato in occasione degli accordi di partnership sottoscritti tra PSA e General Motors, potrebbe essere prodotta nello stabilimento di Rennes (Francia), di proprietà di PSA. Così facendo si andrebbe a sfruttare la piattaforma modulare Emp2 già utilizzata dalle nuove Citroen C4 Picasso e Peugeot 308.

ARTICOLI CORRELATI