Opel Meriva con le esclusive FlexDoors

Il sistema FlexDoors è un'esclusiva della Meriva e motivo d'orgoglio per Opel: accedere alla vettura risulta semplice, comodo e veloce, danando allo stesso tempo una forte personalità alla mpv tedesca

Opel Meriva si distingue dalle rivali grazie alle FlexDoors
Recentemente rinnovata, Opel Meriva è una monovolume compatta caratterizzata da un livello qualitativo ai vertici del segmento. Un elemento importante dell’eccellente ergonomia di Meriva è il rivoluzionario e brevettato sistema FlexDoors con le portiere posteriori incernierate sul retro. Più leggere e più eleganti, sono meno intrusive per il passeggero posteriore rispetto alle portiere scorrevoli. Si aprono ma a un angolo di 84 gradi (il ‘normale’ angolo di apertura è di 68 gradi) e, a differenza delle portiere tradizionali, consentono di accedere con estrema comodità alla fila posteriore della vettura: facilitano per esempio l’installazione dei seggiolini per bambini su entrambi i lati del sedile posteriore. Una flessibilità straordinaria.

Propulsori moderni per la nuova Opel Meriva
Tra le numerose soluzioni offerte dalla monovolume compatta Opel Meriva, troviamo anche due propulsori a benzina di 1.4 litri. La versione aspirata d’ingresso genera 74 kW/100 cv. La versione turbo da 88 kW/120 cv può essere equipaggiata con la nuova trasmissione automatica a sei velocità a basso attrito con funzione ActiveSelect che permette di passare alla selezione sequenziale delle marce mediante la leva del cambio. Come nel caso del CDTI 1.6, tutti i motori benzina di nuova Meriva rientrano già nella severa normativa Euro 6 sulle emissioni. Anche la versione GPL della nuova Meriva è già a norma Euro 6. Il Turbo GPL 1.4 litri da 88 kW/120 cv non solo riduce le emissioni di CO2 a soli 121 grammi per chilometro, ma dimezza anche i costi del carburante. E per il GPL non mancano certo le opportunità di rifornimento: questo carburante è infatti disponibile in oltre 30.000 distributori di tutta Europa di cui oltre 3.300 in Italia, conquistando sempre più estimatori.

La nuova Opel Meriva offre un evoluto sistema di infotainment
Il raffinato sistema di informazione ed intrattenimento IntelliLink fa parte della dotazione della nuova Opel Meriva. Permette di integrare il proprio smartphone sul veicolo. Il grande schermo a colori ad alta definizione da sette pollici offre una nuova interfaccia grazie alla grafica di IntelliLink che migliora la leggibilità e facilita l’operatività. Il sistema è dotato di connettività Bluetooth per utilizzare il telefono senza impegnare le mani e streaming audio, e di ulteriore connettività mediante USB. Il navigatore è integrato nel sistema Navi 950 IntelliLink. Risulta estremamente rapido e preciso ed è possibile inserire facilmente le destinazioni mediante il riconoscimento vocale utilizzando un sistema molto veloce con un solo passaggio (richiedere navigazione e dire semplicemente l’indirizzo in un’unica frase) come su Insignia. Gli aggiornamenti delle mappe possono essere scaricati mediante USB.

ARTICOLI CORRELATI