Opel Meriva facelift e nuovo motore 1.6 CDTI

Aggiornamenti di metà carriera per la monovolume Opel Meriva, ad oltre tre anni dal debutto. La presentazione dal vivo del restyling è prevista per il Salone di Bruxelles 2014, mentre tra le novità tecniche c'è anche il nuovo motore 1.6 CDTI

A distanza di oltre tre anni dal debutto sul mercato, Opel Meriva si aggiorna sia esteticamente che a livello tecnico-meccanico. Fisicamente la presentazione del restyling della Meriva avverrà invece il giorno 16 gennaio in occasione del Salone di Bruxelles 2014. La rinnovata Opel Meriva è caratterizzata da una mascherina inedita, decisamente in linea con quella della nuova Opel Insignia restyling presentata a Francoforte. Sulla nuova monovolume tedesca si trovano inedite luci a LED anteriori e posteriori, ma la novità principale è sicuramente rappresentata dal motore 1.6 CDTI.

Inizialmente la Opel Meriva restyling dotata del motore 1.6 CDTI offrirà un unico step di potenza, quello da 136 CV e 320 Nm di coppia massima, che garantisce numeri migliori rispetto all’unità 1.7 CDTI da 130 CV e 300 Nm di coppia che va a sostituire. Diminuiscono sia i consumi che le emissioni di CO2, pari rispettivamente a 4,4 l/100 km e 116 g/km (contro i 5,2 l/100 km e 138 g/km). Nel corso del 2014 il propulsore 1.6 CDTI verrà offerto anche in varianti meno potenti ed orientate ad un consumo di carburante ancora più contenuto, soluzione sicuramente apprezzata dai clienti italiani.

Ma le novità non si esauriscono qui e riguardano anche le unità a benzina e GPL, che rimangono le medesime presenti attualmente ma sono ora omologate Euro6. Riviste anche le trasmissioni sia manuali che automatiche, migliorate per ridurre ulteriormente i consumi. Anche la nuova Opel Meriva 2014 adotta il sistema di infotainment IntelliLink che include comandi vocali, navigatore, connettività Bluetooth e USB, fruibili tramite uno schermo touch da 7 pollici. I prezzi verranno comunicati nel corso del mese di dicembre mentre da metà gennaio avranno inizio le consegne.

ARTICOLI CORRELATI