Grandland X

Opel Grandland X

VOTO 4/5 su 5 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
Grandland X

Il debutto della Opel Grandland X, SUV medio lungo 4,48 metri e più spazioso con frontale massiccio e trazione a due ruote motrici

STORIA DEL MODELLO

Crossover presentato al Salone di Francoforte nel 2017, Opel Grandland X è in vendita dal dicembre dello stesso anno. Nasce sulla piattaforma del gruppo PSA che condivide con altri modelli, come la seconda generazione di Peugeot 3008 e Citroën C4 Picasso. Lo sviluppo del modello inizia nel 2013, quando General Motors, all’epoca proprietaria di Opel, firma un alleanza con PSA per la produzione di alcuni modelli sulle piattaforme francesi. La progettazione di Opel Grandland X, che è destinata a sostituire Opel Antara e ad essere venduta solo in Europa ed Africa, avviene con un lavoro di stretta collaborazione tra i due centri stile. Il nome sottolinea la parentela con la più piccola Opel Crossland X (la X identifica tutti i modelli SUV della casa tedesca). Nel Regno Unito il modello si chiama Vauxhall Grandland X.

CARATTERISTICHE

Crossover di dimensioni medie, Opel Grandland X mostra nella parte inferiore una carrozzeria avvolgente, con il montante posteriore interrotto che suggerisce un’idea di dinamismo. Anche se molte parti sono in comune con le “cugine” francesi (le parentele sono evidenti, ad esempio, nella forma del padiglione), la personalità è inequivocabilmente Opel, soprattutto in alcuni dettagli come la nervatura lungo la fiancata. Il modello non prevede la trazione integrale, bensì anteriore, ma può contare su molti aiuti elettronici sui terreni sdrucciolevoli. Anche motori e trasmissioni sono un’eredità della famiglia PSA. L’interno è semplice e vede prevalere la strumentazione analogica, tuttavia le linee della plancia sono eleganti e i materiali di qualità e non manca la tecnologia più recente per quanto riguarda l’infotainment. Caratteristici del modello sono i sedili ben imbottiti e regolabili elettricamente. Il bagagliaio, facilmente accessibile, è molto ampio e il carico è favorito dalla forma regolare.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Nonostante la trazione anteriore, Opel Grandland X sa districarsi su qualsiasi tipo di fondo stradale anche grazie alle diverse modalità di guida che gestiscono la trazione elettronicamente. Per chi si muove in città, la gamma offre anche una versione ibrida benzina-elettrico.

ULTIMI ARTICOLI Opel Grandland X