Peugeot 208 1.4 VTi 95 CV GPL

Arriva in Italia la Peugeot 208 1.4 VTi 95 CV GPL, una vettura che ha come obiettivo quello di offrire un'ulteriore possibilità di risparmio ai clienti. La 208 1.4 VTi 95 CV GPL è offerta sia a 3 che a 5 porte

E’ ora disponibile anche per il mercato italiano la Peugeot 208 1.4 VTi 95 CV GPL, che dispone della doppia alimentazione benzina-GPL. La 208 GPL offre ai clienti una ulteriore possibilità di risparmio sui costi chilometrici, un fattore importante e sempre più considerato dagli automobilisti italiani, l’8,9% dei quali ha finora scelto il GPL. Una scelta dettata anche dai molteplici blocchi del traffico, che in molti casi possono essere evitati se si dispone di una vettura con impianto GPL.

L’impianto porta il marchio Landi ed è omologato direttamente da Peugeot. La 208 1.4 GPL è dotata di un serbatoio aggiuntivo della capacità di 33,6 litri per il gas, che va ad aggiungersi al serbatoio della benzina, capace di 50 litri. Oltre al risparmio sui costi chilometrici, la Peugeot 208 GPL offre anche una maggiore autonomia complessiva. La Peugeot 208 1.4 VTi 95 CV GPL è offerta sia in versione a 3 che a 5 porte, con i prezzi di listino che vanno dai 14.200 euro della Peugeot 208 1.4 VTi 95 CV GPL Access 3 porte fino ai 17.800 euro della 208 Allure 5 porte.

Il motore VTi da 1.397 cc è capace di 95 cavalli di potenza nel funzionamento a benzina e di 93 cavalli se alimentato invece a GPL. La coppia massima è di 136 Nm a benzina e 124 Nm a GPL. Utilizzando l’alimentazione a gas i consumi salgono, ma il minor costo di questo carburante permette costi contenuti. Viaggiando a benzina nel ciclo misto si consumano 5,6 l/100 km, mentre a GPL i valori si attestano su 7,6 l/100 km.

I prezzi a listino della Peugeot 208 Gpl:
1.4 VTi 95 CV 3p. Access: 14.200 euro
1.4 VTi 95 CV 5p. Access: 14.900 euro
1.4 VTi 95 CV 3p. Active: 15.600 euro
1.4 VTi 95 CV 5p. Active: 16.300 euro
1.4 VTi 95 CV 3p. Allure: 17.300 euro
1.4 VTi 95 CV 5p. Allure: 17.800 euro

ARTICOLI CORRELATI