Sciopero autotrasportatori dal 9 al 13 dicembre 2013 a rischio i rifornimenti di benzina

Niente allarmismi ma lo sciopero dei forconi, iniziato lunedì 9 dicembre 2013 e che potrebbe protrarsi fino a venerdì 13 dicembre, rischia di bloccare le forniture di carburante ai benzinai

Lo sciopero dei forconi è iniziato lunedì 9 dicembre 2013 e potrebbe protrarsi fino a venerdì 13 dicembre provocando blocchi del traffico su strade e autostrade e grandi disagi alla viabilità. Lo sciopero dei autotrasportatori rischia però anche di bloccare le forniture di carburante ai benzinai.

Il mancato rifornimento di carburante dei distributori italiani potrebbe essere infatti una conseguenza dello sciopero e dei blocchi stradali degli autotrasportatori. Il rischio di esaurimento delle scorte non è però così immediato in quanto solo il 10% degli autotrasportatori hanno aderito alla manifestazione.

Il problema potrebbe nascere se i blocchi stradali riuscissero a fermare o rallentare sensibilmente i movimenti dei camion cisterna, quello che al momento però non sta succedendo. E’ quindi una conseguenza non certa ma da tener conto e prima di inutili allarmismi bisognerà vedere come si evolverà la situazione nei prossimi giorni.

ARTICOLI CORRELATI