USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Seat Leon SC, la media dal carattere sportivo

Il segmento C è il più importante d'Europa, con decine di valide proposte: Seat Leon cinque porte e sporattutto Seat Leon SC rappresentano la scelta di chi mette il piacere di guida al primo posto

Seat Leon, la media più dinamica e gratificante da guidare
Seat Leon si distingue dal mare magno delle medie a due volumi per le sue eccezionali caratteristiche di handling. La segmento C iberica, nella versione cinque porte e soprattutto nella variante a tre porte Leon SC, non teme rivali in materia di tenuta di strada, precisione in curva e gratificazione del pilota. Per trovare una rival degna della Seat Leon SC in quanto a piacere di guida bisogn orientare lo sguardo verso i quartieri alti del segmento C. Solo le medie premium Audi A3, Mercedes Classe A e BMW Serie 1 possono offrire un’esperienza paragonabile a quella offerta dalla nuova, tecnologica Seat Leon.

 

Seat Leon si distingue per il comportamento su strada dinamico
Su strada la Leon SC evidenzia il proprio carattere agile e dinamico. Le sospensioni assicurano un elevato livello di comfort ai passeggeri, su qualsiasi percorso fondo stradale, mentre lo sterzo garantisce una notevole stabilità direzionale e il massimo controllo. Per la nuova sport coupé è stata impiegata un’architettura completamente riprogettata. Tutti i propulsori vengono montati con un’angolazione di 12 gradi verso la parte posteriore. Questa caratteristica, al pari della compattezza del motore, ha permesso agli ingegneri di spostare l’asse anteriore in avanti di 40 millimetri, ottenendo così un passo più lungo e una distribuzione più equilibrata del carico sugli assi; fattori che hanno determinato significativi vantaggi in termini di comfort e maneggevolezza.

L’assetto di Seat Leon è votato alla guida sportiva
Per quanto riguarda l’assetto delle sospensioni, Seat si è impegnata per ottenere una maggiore dinamicità della vettura e una raffinata stabilità direzionale, così come per accrescere il comfort della nuova Leon SC. La sospensione anteriore è di tipo McPherson con telaio ausiliario. Questa compatta sport coupé risponde in modo rapido e preciso ai comandi, consentendo di affrontare i tratti in curva in piena sicurezza e stabilità. Il rapporto del nuovo servosterzo elettromeccanico speed-sensitive è sportivo e grintosa diretto, e contribuisce in modo significativo all’efficienza della nuova Leon poiché azzera il consumo di energia durante la marcia in rettilineo. Il diametro di sterzata è di soli 10,2 metri.

 

Seat Drive Profile: il sistema che cambia il carattere della Leon FR in tre diversi step
Il carattere della versione FR della nuova Leon SC può essere personalizzato in base alle richieste e alle condizioni di guida. Il Seat Drive Profile consente al conducente di variare le caratteristiche del servosterzo, della risposta del motore e del cambio DSG scegliendo una delle 3 modalità disponibili, eco, comfort e sport, oltre a un’impostazione personalizzata aggiuntiva. Il Seat Drive Profile della Leon FR influisce inoltre sulla sonorità del motore (solo per le versioni 1.8 TSI 180 CV e 2.0 TDI 184 CV), modulata mediante un attuatore acustico, nonché sull’illuminazione a LED dell’abitacolo: a seconda dello stile di guida, la luce sui panelli interni delle portiere è bianca (per le modalità eco, comfort e impostazione personalizzata) e rossa (per la modalità sport).

TUTTO SU Seat
Articoli più letti
RUOTE IN RETE