USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Supercar: le più attese e desiderate in uscita nel 2021

Quest'anno gli appassionati di supersportive avranno pane per i loro denti: dal trio tutto italiano MC20 - Portofino M - Huracán STO alla Mercedes-AMG One, senza dimenticare la 911 GT3 e la Corvette C8 Stingray

Vi sono piaciute le bellissime supercar elaborate dal preparatore Novitec Rosso? Bene, perchè oggi torniamo sull’argomento proponendovi tutte le novità che prossimamente arriveranno nei concessionari. In questa speciale classifica ci sono tre vetture italiane, nello specifico la potentissima Lamborghini Huracán STO, la bellissima Ferrari Portofino M (che abbiamo potuto provare in questo test drive) e la Maserati MC20, due europee, la Porsche 911 GT3 e la Mercedes-AMG One, e una americana, vale a dire l’ultima versione della Corvette C8 Stingray.

Andiamo con ordine e partiamo dalla “Lambo”: con il nome di Super Trofeo Omologata la nuova Huracán è praticamente un’auto da corsa destinata all’utilizzo su strada, caratterizzata da un’aerodinamica ultra-raffinata e da uno chassis più leggero di 43 kg rispetto alla precedente Performante – un risultato reso possibile dall’impiego di materiali specifici come il magnesio, il titanio e il carbonio. Le prestazioni, ovviamente, non mancano grazie al celebre V10 aspirato da 5.2 Litri, capace ora di raggiungere i 640 cavalli di potenza e aiutato dal cambio LDF a doppia frizione e sette rapporti, dall’asse posteriore sterzante e dalla tecnologia Torque Vectoring per la ripartizione della coppia.

Lamborghini Huracan Super Trofeo Omologata STO

Dalla Casa di Sant’Agata Bolognese a quella di Maranello il passo è breve ed ecco quindi sotto i riflettori la nuova Ferrari Portofino M, versione rivista e “Modificata” della coupé-cabriolet introdotta sul mercato per la prima volta nel 2018. Le novità che la caratterizzano? Un’estetica ancora più aggressiva, con nuove prese d’aria, un abitacolo più votato alla sportività e un V8 a doppio turbo-compressore ora capace di erogare 620 cavalli e 760 Nm di coppia massima, sufficienti per staccare lo 0-100 in 3,45 secondi e per raggiungere la velocità massima di 320 km/h.

La tripletta tricolore delle supercar più desiderate del 2021 si chiude con la splendida Maserati MC20, che prende il posto della precedente MC12 con una tecnologia derivata direttamente dalla Formula 1: linee da corsa sviluppate in galleria del vento, un abitacolo essenziale in cui il punto nevralgico, ovviamente, è centrato sul pilota e un motore denominato “Nettuno” a frazionamento V6 da 3 Litri con pre-camera di combustione, candela laterale per i cilindri e doppio sistema di alimentazione diretta e indiretta. Le prestazioni? La scheda tecnica parla di 630 CV e 730 Nm con i quali lo 0-100 viene fulminato in soli 2,9 secondi, mentre la top speed raggiunge la vetta di 325 km/h.

Maserati MC20 2020

Dall’Italia passiamo alla Germania con due supercar particolarmente attese dagli appassionati: la prima è la nuovissima Porsche 911 GT3, basata sulla generazione 992 con tanto di alettone posteriore in grado di incrementare la downforce fino al 150% in più rispetto al precedente modello. Il propulsore, invece, è il classico sei cilindri boxer da 4.0 Litri di cilindrata, ora in grado di erogare una potenza di 510 cavalli e una coppia massima di 469 Nm scaricate a terra attraverso il cambio automatico PDK a sette rapporti.

Porsche 911 GT3 2021

La seconda, invece, è la sensazionale Mercedes-AMG One, parte centrale del reparto interno E Performance recentemente introdotto con Lewis Hamilton come testimonial. Derivata dal concept “Project One”, la nuova creatura della Casa della Stella a Tre Punte avrà sotto il cofano la versione “addolcita” del V6 impiegato sulle monoposto tedesche da Formula 1, composto da quattro motori elettrici a tecnologia ibrida plug-in in grado di raggiungere addirittura i 1000 cavalli di potenza massima.

Mercedes AMG E-Performance

L’ultima supersportiva che chiude questa speciale classifica è, infine, l’americana Corvette C8 Stingray, che per il Model Year 2021 introduce non solo delle linee più sportive e affilate ma anche la grande novità del motore in posizione centrale-posteriore anzichè anteriore. Il protagonista, in questo caso, è il V8 LT2 da 6.2 Litri, capace di fornire un output prestazionale pari a 495 cavalli e 637 Nm di coppia massima, gestiti attraverso la sola trazione posteriore e, per la prima volta, da un cambio a doppia frizione a otto rapporti. La ciliegina sulla torta? Non solo la doppia versione Coupé e Convertible, ma anche una serie di Pack specifici con i quali esaltare le performance, il look estetico e i dettagli delle rifiniture… ovviamente e rigorosamente in fibra di carbonio.

Chevrolet Corvette C8 Stingray 2020

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE