Suzuki SWIFT Toro Edition per Walter Mazzarri, allenatore del Torino

L’allenatore del Torino FC Walter Mazzarri utilizzerà per i suoi spostamenti quotidiani una Suzuki SWIFT 1.0 BOOSTERJET S da 112 CV e 170 Nm in versione Toro Edition.

L’allenatore del Torino FC, Walter Mazzarri, ha ricevuto una Suzuki SWIFT 1.0 BOOSTERJET HYBRID S Toro Edition, vettura agile e scattante proprio come i giocatori che l’allenatore del Toro dirige quotidianamente negli allenamenti e in partita. La compatta di Hamamatsu dribbla il traffico come i giocatori dribblano gli avversari e da oggi in poi accompagna Mister Mazzarri nei suoi spostamenti quotidiani durante i quali i colori e i simboli della gloriosa società granata saranno sempre in primo piano.

Il tecnico toscano ha ricevuto le chiavi della vettura presso il Cortile della Memoria dello Stadio Filadelfia di Torino, alla presenza di tifosi, appassionati e giornalisti. Nell’occasione Mazzarri ha dato prova di simpatia e grande disponibilità, concedendosi per una sessione di autografi e di foto ricordo con il pubblico, assieme ai giocatori Nicolas NKoulou e Salvatore Sirigu, ospiti dell’evento. Accanto alla Toro Edition sono state esposte tre SWIFT a rappresentanza delle tre anime del modello: la ibrida, con SWIFT 1.0 BOOSTERJET HYBRID S in livrea MotoGP, l’avventurosa, con SWIFT 1.2 HYBRID TOP 4WD ALLGRIP e la grintosa, con SWIFT SPORT 1.4 BOOSTERJET.

Le forme muscolose della carrozzeria di SWIFT vengono messe in risalto dall’allestimento Toro Edition. Partendo da una colorazione bianca, questa vettura si distingue soprattutto per i dettagli color granata sul tetto e sulle coppe degli specchietti, con un motivo che riproduce tono su tono lo stemma del Torino FC, presente anche sulle fiancate.

Nella stessa tinta sono realizzate anche le rifiniture che incorniciano la grintosa mascherina a nido d’ape, danno slancio alla linea dei gruppi ottici a LED e marcano i tratti dei fascioni paraurti. Il tocco finale viene da dettagli dorati che contornano la parte inferiore di tutte le superfici vetrate e impreziosiscono la griglia frontale a nido d’ape.

ARTICOLI CORRELATI