USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Volvo XC40 Recharge MY2021: arriva ad ottobre con un prezzo di 56.300 Euro

La nuova versione del SUV elettrico è finalmente entrato in produzione: con due motori elettrici da 408 cavalli e un'autonomia superiore ai 400 km, arriverà nei concessionari per il mese di ottobre

La prima elettrica del marchio Volvo, la XC40 Recharge, aggiorna il suo Model Year con una versione P8 che, in questi giorni, è entrata finalmente in produzione presso lo stabilimento di Gand in Belgio. Basato sull’omonima variante endotermica, questo SUV utilizza la piattaforma modulare CMA del Gruppo Geely e si distingue dai modelli precedenti principalmente per le sue peculiarità meccaniche e tecnologiche.

A livello estetico, infatti, il design cambia poco e circoscrive le sue novità al frontale, ora caratterizzato da una calandra interamente schermata dal look più moderno e al passo con i tempi. Lo stile degli interni, invece, è stato mantenuto secondo i principi essenziali e minimalisti che vanno tanto di moda oggi nel mondo automotive: in questo caso, però, sarà l’inedito infotainment su base Android a fare la differenza, comprendente i principali servizi Google (Maps, Play Store e assistente vocale), la gestione della powertrain e dei livelli di carica e ricarica del pacco batterie e gli aggiornamenti da remoto OTA.

Volvo XC40 Recharge 2021

Sotto il punto di vista del motore, invece, Volvo ha optato per un’unità a due propulsori elettrici (uno per assale, quindi con trazione integrale) capaci di assicurare una potenza di 408 cavalli e 660 Nm di coppia massima, abbinati a batterie da 78 kWh che, da scheda tecnica, garantiscono un’autonomia superiore ai 400 km nel ciclo di utilizzo WLTP. Le prestazioni? La top speed è auto-limitata a 180 km/h e lo 0-100 è coperto in soli 4,6 secondi, mentre la ricarica può avvenire con le colonnine “fast-charge” da 150 kW grazie alle quali si può recuperare l’80% dell’energia in soli 40 minuti.

Lato prezzi, la nuova Volvo XC40 Recharge MY2021 avrà una base di partenza di 56.300 Euro per l’allestimento di base Plus, con arrivo nei concessionari per il prossimo mese di ottobre. La stessa versione, inoltre, può essere impreziosita dal servizio di assistenza stradale per 3 anni (o 100.000 km) e dalla polizza Furto-Incendio-Kasko di Unipol, con un costo totale di 59.750 Euro. Nel caso dell’allestimento più completo Pro, invece, si parte da 60.400 Euro per arrivare al top di gamma di 63.850 Euro con tutti gli optional del caso.

Volvo XC40 Recharge 2021

TAGS:
TUTTO SU Volvo XC40
Articoli più letti
RUOTE IN RETE