XC40

Volvo XC40

VOTO 4/5 su 47 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!

Era già nell'aria da anni ed i volumi di mercato non possono essere ignorati. Ecco a voi quindi Volvo XC40, il crossover compatto del marchio svedese. Chi si aspettava un debutto al Salone di Francoforte è rimasto deluso, fortunatamente però era solo questione di qualche giorno quando con l'inizio della Settimana della Moda di Milano l'auto è stata presentata al pubblico. La berlina V40 (qui il nostro test drive) ha raccolto diversi consensi grazie ad un'invidiabile solidità strutturale e ad una linea curata, il tutto mentre la casa scandinava sta spingendo considerevolmente su di un rilancio della gamma come conseguenza del passaggio dell'azienda a capitali nipponici. Dal crossover non possiamo che aspettarci una conferma di queste sensazioni, e difficilmente le aspettative verranno deluse.

Com'è XC40 2017

Dalle foto risalta immediatamente il gruppo ottico anteriore, che mantiene la fascia a led con i proiettori a Martello di Thor -come sono stati battezzati dalla casa- come sulla versione berlina e sulla nuova XC60. Anche per quanto riguarda il posteriore è confermata la stessa linea tagliente e sportiva intrapresa con i modelli più recenti. Possiamo poi vedere l'assetto aggressivo dell'auto, rialzato ma compatto, volto a trovare un buon compromesso tra la proverbiale affidabilità di Volvo ed un piacere di guida senza tanti compromessi. Uno sguardo agli interni ci mostra una plancia sviluppata verticalmente sulla quale i designer hanno lavorato per favorire l'organizzazione degli spazi. Bello il volante, sportivo e ben definito. Volvo XC40 venderà, non ci sono dubbi. E noi siamo impazienti di poterlo provare.

Prezzi e motorizzazioni per Volvo XC40

    Una presentazione dinamica e spinta, non a caso ambientata alla celeberrima Settimana della Moda. Volvo XC 40 punta alla modernità dell'immediato con il servizio Care by Volvo, evoluzione naturale dei piani Leasing che stanno spopolando in questi anni di crisi. In questo caso si tratta però di un "All Inclusive" che offre accesso ad un canone mensile con prezzo bloccato in tutta Italia, senza vincoli d'età o residenza. Al prezzo di 699€ si ottiene quindi il noleggio della vettura, la copertura assicurativa e tanti altri "piccoli" vantaggi. Un sistema che elimina le diverse spese accessorie che si presentano tra il contratto d'acquisto e le diverse rate. Ad ogni modo, l'auto ha un prezzo d'attacco di 32.000€ anche se per il momento in Italia sono disponibili solamente versioni superiori in allestimento R Design o Momentum a partire da 44.540€. Anche se ibrido ed elettrico sono in dirittura d'arrivo -così come una rosa più ampia di motorizzazioni- al momento la Volvo XC 40 è configurabile esclusivamente con trazione AWD e cambio automatico a 8 rapporti Geartronic, accompagnato dal D4 da 190CV per chi sceglie il gasolio o dal T5 che di cavalli ne sviluppa 248 per chi preferisce il benzina.