Come avviare l’auto in inverno, consigli utili

La vostra auto fatica ad avviarsi in inverno, quando fa freddo e le temperature sono rigide e magari sotto zero? Ecco alcuni consigli per far avviare il motore dei veicoli senza problemi

L’inverno ha ormai bussato alle nostre porte e i piccoli inconvenienti alla nostra auto in fase di accensione possono diventare una triste consuetudine. La situazione è tipica per quelle zone d’Italia in cui la temperatura – in notturna – scende facilmente sotto gli zero gradi – e vede un esercito di automobilisti mattinieri alle prese con la propria auto, senza alcun tipo di voglia d’accendersi. Quindi che fare?

Ecco qualche consiglio per avviare correttamente l’auto

Diamo una mano alla batteria!
Col freddo è proprio la batteria a pagare il dazio maggiore. Per questo appena saliamo a bordo della nostra vettura congelata è consigliabile non sprecare alcun tipo di energia. Non accendiamo i fari o lo stereo, tantomeno il condizionatore per disappannare i vetri interni.

Usiamo la chiave
Se la nostra auto è ancora dotata di chiave questa potrebbe esserci di grande aiuto. Possiamo quindi girarla nel tentativo di accendere l’auto ed insistere mantenendola in posizione girata per 15 o 20 secondi. In questo modo dovremmo facilitare l’accensione del motore, ma occhio però a non eccedere oltre questo tempo in quanto potremmo rovinare il motorino di avviamento. Se l’auto non si accende facciamo riposare batteria e motorino per due o tre minuti e poi riproviamo.

Auto con motore a carburatore
Questa pratica riguarda solo le automobili alimentate a motore con carburatore – non vale quindi in presenza di tecnologia ad iniezione. L’azione da fare è molto semplice: con l’auto che non vuole sapere di accendersi possiamo premere leggermente il pedale dell’acceleratore, una volta sola è sufficiente. In questo modo manderemo una piccola parte di benzina al collettore – quantità che potrebbe bastare ad accendere l’auto.

Esistono anche dei prodotti “ad hoc”
Nei negozi di auto ricambi o nelle stazioni di servizio è possibile acquistare spray realizzati proprio per facilitare l’accensione del motore, fosse questo benzina o diesel – ne esistono di varie marche. Il loro utilizzo è molto semplice e basta spruzzare parte del prodotto su filtro, presa dell’aria o carburatore e grazie alle caratteristiche decisamente infiammabili consente facilmente di accendere il motore.

ARTICOLI CORRELATI
info ADV
RUOTE IN RETE