Lavaggio auto: pro e contro degli spazzoloni

Lavare l'auto con gli spazzoloni ha dei vantaggi ma anche delle piccole controindicazioni. Vediamo quali sono e come fare per non rovinare il nostro veicolo

Una storica diatriba tra gli appassionati di auto riguarda il lavaggio della vettura. C’è chi preferisce lavare l’auto a mano, massaggiando il detergente con un apposito guanto o una morbida spugna su tutta la carrozzeria per poi sciacquarla delicatamente ed asciugarla minuziosamente con un panno pulito in pregiata pelle scamosciata. Questa operazione è probabilmente il modo più sicuro per lavare l’auto, quello che mette più al riparo dai temutissimi graffi.

Lavaggio auto con spazzoloni

Non tutti hanno però il tempo e soprattutto lo spazio e l’accesso ad un tubo dell’acqua necessari per lavare l’auto a mano. A questo punto non rimane che rivolgersi a dei professionisti: c’è chi effettua il lavaggio dell’auto a mano, anche a domicilio. La soluzione più veloce ed economica rimane comunque il classico lavaggio nel tunnel con spazzole a rulli.

La domanda fatidica è: i rulli rovinano la carrozzeria della vettura? Dipende dalla qualità dei rulli stessi e da ulteriori fattori. Alcuni rulli sono composti da particolari fibre sintetiche in grado di detergere la carrozzeria senza recare alcun danno. Tali spazzole sono molto costose e richiedono manutenzione costante e frequenti sostituzioni. In sostanza è bene fermarsi un istante e ragionare di fronte a lavaggi a rullo troppo economici.

Detergenti per auto: come usarli

Anche la qualità dei detergenti utilizzati è determinante. Alcuni autolavaggi utilizzano uno shampoo speciale unito ad una piccola quantità di cera liquida in grado di far letteralmente risplendere la carrozzeria dell’auto.

In ultima analisi, generalizzare demonizzando a priori il lavaggio a rulli non è corretto. Esistono anche in Italia professionisti seri che installano autolavaggi automatici (sia assistiti da personale che completamente automatizzati) in grado di lavare la nostra vettura efficacemente, senza danneggiare la carrozzeria.

ARTICOLI CORRELATI