USATA
NUOVA
INFOMOTORI CONTEST

Perché i freni dell’auto fischiano?

I freni della vostra auto fischiano o in fase di frenata emettono un rumore fastidioso? Ecco cosa controllare, tenendo a mente che elementi quali pastiglie e dischi dei freni sono quasi sempre la causa del problema.

Il tipico fischio che sentiamo provenire spesso dai freni è un problema molto comune. Spesso si verifica d’estate, cioè quando la temperatura esterna tende a salire con conseguente surriscaldamento dell’impianto frenante. Ad esser causa di quel fastidioso rumore è lo sfregamento tra pasticche e disco – un fenomeno che diventa ancor più tangibile (e udibile) se ad esempio percorriamo un tratto di strada con una pendenza molto ripida. E’ quindi buona norma provvedere alla sostituzione delle pastiglie, in modo da limitare un’usura precoce del disco.

Quando i freni “fischiano” anche con le pasticche nuove
Può succedere che i freni emettano il solito fischio anche in presenza di pasticche appena sostituite, e quindi nuove. Questo capita per l’alternanza delle stagioni “fredda e calda” che le pasticche subiscono quando sono stipate nei magazzini. La pasta frenante che ricopre le pastiglie tenderà quindi ad irrigidirsi e diventando più dura darà vita allo sgradevole fischio.

Quindi che fare?
Nel caso in cui si abbia a che fare con pasticche nuove e il disco si presenti in buone condizioni ci basterà smussare gli angoli delle pasticche proprio dove la pasta frenante si sarà maggiormente indurita. Serviamoci quindi di una lima ed eliminiamo la parte superiore di tale pasta, presumibilmente accumulata ai lati – ben presto noteremo che il fischio tenderà completamente a scomparire.

Cambiare pasticche o disco
Ma il fischio – come dicevamo – può essere causato anche da un’eccessiva usura di pasticche o del disco. In questo è sufficiente sostituire questo o quell’elemento che presenta tale deperimento. E sia chiaro: non si tratta solo di andare a rimediare ad un fastidioso rumore, anche la sicurezza ne trarrà vantaggi. Un disco troppo usurato vedrà la formazione nella zona centrale di un vero e proprio solco – una situazione che pregiudicherà i tempi di arresto della vettura in fase di frenata.

info ADV

VOLKSWAGEN GOLF
VOLKSWAGEN GOLF
OFFERTA Scoprila anche nella versione a metano

info ADV

VOLKSWAGEN POLO
VOLKSWAGEN POLO
OFFERTA Tua da 129 € al mese

info ADV

VOLKSWAGEN T-CROSS
VOLKSWAGEN T-CROSS
OFFERTA Tua da 17.900 euro

info ADV

VOLKSWAGEN TIGUAN
VOLKSWAGEN TIGUAN
OFFERTA Tua da 25.900 €

info ADV

VOLKSWAGEN T-ROC
VOLKSWAGEN T-ROC
OFFERTA Tua da 21.900 €

info ADV

VOLKSWAGEN UP
VOLKSWAGEN UP
OFFERTA Tua da 149 € al mese

mobile ADV

VOLKSWAGEN GOLF
VOLKSWAGEN GOLF
OFFERTA Scoprila anche nella versione a metano

mobile ADV

VOLKSWAGEN POLO
VOLKSWAGEN POLO

mobile ADV

VOLKSWAGEN T-CROSS
VOLKSWAGEN T-CROSS

mobile ADV

VOLKSWAGEN TIGUAN
VOLKSWAGEN TIGUAN

mobile ADV

VOLKSWAGEN T-ROC
VOLKSWAGEN T-ROC

mobile ADV

VOLKSWAGEN UP
VOLKSWAGEN UP
ARTICOLI CORRELATI
INFOMOTORI CONTEST
INFOMOTORI CONTEST
Nuova Opel Corsa

Nuova Opel Corsa

da 139€ mese

Opel Crossland X

Opel Crossland X

da 139€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 169€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Opel Grandland X

Opel Grandland X

da 289€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

info ADV